celebs-networth.com

Moglie, Marito, Famiglia, Stato, Wikipedia

Prima di presentare i tuoi figli a un nuovo partner, mettiti sulla stessa pagina con l'altro genitore

Maternità
coppia che parla seriamente

Getty Images

Quando tu e il tuo partner decidete di separarvi, ci sono molti cambiamenti ed emozioni da affrontare. Passi dall'essere una persona sposata con un partner a una persona single per conto tuo, il che è un aggiustamento piuttosto grande in sé e per sé. E quando hai dei bambini, ovviamente anche i loro bisogni e le loro emozioni sono in prima linea. Affrontare i cambiamenti e le emozioni fa parte del processo.

Non solo inizi da zero, ti abitui a essere da solo finanziariamente e affronti le faccende domestiche che prima erano condivise, ma ti senti anche come se il tuo cuore fosse passato attraverso un frullatore. Tenerlo insieme e cercare di rendere la transizione il più agevole possibile è già abbastanza impegnativo, e a volte cose a cui non avresti mai pensato possono non essere affrontate, come presentare i tuoi figli al tuo ex nuovo fidanzato o fidanzata - finché non ti stanno guardando dritto in faccia. Letteralmente.



Ammettiamolo, ogni volta che c'è una rottura, il nostro ego subisce un colpo. A nessuno piace avere il cuore spezzato. In effetti, è uno dei peggiori sentimenti da provare. Quindi, quando il tuo ex è andato avanti e ha trovato qualcun altro, è quasi impossibile sapere come ti sentirai a presentare qualcun altro ai tuoi figli.

Anche se di certo non so quando è il momento giusto per tutte le coppie - voi siete gli unici a saperlo - posso dire questo: è importante parlarne in anticipo . E voi due siete d'accordo su quando sarà il momento giusto, perché se non lo fate, ci sarà molto stress per tutti, in particolare per i vostri figli.

Questo problema non era qualcosa a cui pensavo mentre il mio ex marito stava facendo le valigie e si trasferiva dalla nostra casa di famiglia. Non avevo nemmeno in mente la notte in cui ho dormito da solo nel letto che condividevamo da 18 anni. Non mi è nemmeno passato per la mente quando è andato al suo primo appuntamento e me ne ha parlato a pranzo il martedì successivo.

a che età rotolano i bambini?

Siamo ancora in tempo. Non ho bisogno di pensarci adesso, sicuramente non vuole niente di serio.

Ma mi sbagliavo. Non possiamo aiutare quando ci innamoriamo. Non abbiamo alcun controllo sui tempi quando incontriamo qualcuno di speciale. In qualche modo ho pensato perché io Avevo bisogno di essere single e di conoscermi di nuovo, così come il mio ex marito. Ma non è andata così.

Io e lui abbiamo un'amicizia, ma credetemi, abbiamo avuto delle accese conversazioni su quando è il momento giusto per presentare i nostri figli alla sua nuova ragazza. Perché questi sono i miei bambini . Non voglio che li presenti a chiunque. E onestamente, ho paura di cosa potrebbe fare alla nostra dinamica familiare.

Ma loro sono i suoi figli pure. E questa è la sua vita, e vuole condividerla con la donna che ama e con i suoi figli. I miei sentimenti non sono gli unici coinvolti qui.

Quindi ne abbiamo parlato e abbiamo fissato dei limiti. Credo nella definizione di limiti per risparmiare i sentimenti dei miei figli, ma ho cercato di non stabilire limiti in base ai miei sentimenti, anche se è stato difficile.

è difficile essere una mamma single

Guardando indietro, vorrei che ne avessimo discusso prima che fosse un problema immediato, ma abbiamo superato le conversazioni difficili e stabilito alcune regole di base. Per noi, questo significa che dopo sei mesi che usciamo con qualcuno, se siamo innamorati e sentiamo che la relazione sarà una relazione a lungo termine e impegnata, parleremo insieme ai bambini e vedremo se sono tutti pronti per incontrare un significativo altro. E se tutti sono sulla stessa pagina, un'introduzione e passare del tempo con un nuovo partner andrà bene.

Abbiamo anche deciso che sarebbe stata una buona idea incontrare prima il nuovo partner, da soli, senza il nostro ex appeso alle nostre spalle oi nostri figli che guardano nervosamente in sottofondo. Ha eliminato la tensione in modo che i nostri figli potessero vedere che avevamo già incontrato la nuova persona nella vita del nostro ex e che eravamo calmi e a nostro agio con la nuova situazione.

La cosa più grande che ho imparato dalla fine del mio matrimonio è che i miei figli stanno bene quando sto bene io. Ciò non significa che devi indossare sempre una maschera sorridente. Ti è permesso piangere e avere una brutta giornata. Farai fatica: questo è tutto un territorio nuovo che stai cercando di coprire nel modo più agevole possibile, ma stai per armeggiare. E va bene.

L'introduzione di un nuovo significativo altro è uno dei dossi lungo la strada. Ma per quanto possa essere difficile parlarne e stabilire dei limiti, è una discussione che vale la pena avere, per il bene di tutti.