'La Bella e la Bestia' presenta il primo personaggio apertamente gay della Disney

Notizia
La bella e la bestia

Immagine tramite Instagram.

Il remake live-action uscirà il 17 marzo

Proprio quando pensavamo alla nostra eccitazione per il nuovo La bella e la bestia ha raggiunto il picco, il regista Bill Condon ha rilasciato un importante segreto che ci fa esultare. Il remake live-action presenterà il primo personaggio apertamente gay della Disney. Le Fou, interpretato da Josh Gad, fa i conti con la sua sessualità nel film. Sì, sì, 1.000 volte sì.

LeFou è qualcuno che un giorno vuole essere Gaston e un altro giorno vuole baciare Gaston, ha detto Condon Atteggiamento rivista . È confuso su ciò che vuole. È qualcuno che si sta appena rendendo conto di provare questi sentimenti. E Josh ne fa qualcosa di veramente sottile e delizioso. Ed è quello che ha il suo payoff alla fine, che non voglio rivelare. Ma è un bel momento esclusivamente gay in un film Disney.



cosa fanno le mamme a casa tutto il giorno?

Le Fou ha un ruolo più secondario nel film con il suo scopo principale di essere l'assistente di Gaston. Ma la decisione della Disney di affrontare la sua sessualità renderà il personaggio uno dei preferiti dai fan che aspettano da decenni una maggiore inclusività nei loro film preferiti. Atteggiamento Il redattore capo Matt Cain lo ha definito un momento spartiacque per la rappresentazione LGBT. Rappresentando l'attrazione per lo stesso sesso in questa scena breve ma esplicitamente gay, lo studio sta inviando un messaggio che questo è normale e naturale - e questo è un messaggio che sarà ascoltato in ogni paese del mondo, anche nei paesi in cui è ancora socialmente inaccettabile o addirittura illegale essere gay.

nomi femminili che finiscono con ie

Caino solleva un punto significativo. La Disney è ovunque. La versione animata è stato il terzo film con il maggior incasso del 1991 e ha ispirato un musical di Broadway che è andato in onda per 13 anni. Prendendo finalmente una posizione e presentando personaggi LGBT, Disney ha il potenziale per far sentire accettati e inclusi bambini, adulti e famiglie in tutto il mondo. È un passo nella giusta direzione e plaudo alla Disney per essere stata abbastanza coraggiosa da farcela, ha spiegato Cain. E così facendo speriamo di contribuire a cambiare atteggiamenti e realizzare un vero progresso sociale.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Entertainment Weekly (@entertainmentweekly)

va bene buttare gli assorbenti nel water?

Molti fan hanno pensato al mega-hit della Disney Frozen come una metafora del coming out e dell'accettazione di sé. Poiché c'è un'estrema mancanza di rappresentazione LGBT in libri, film e serie televisive, i fan hanno iniziato #GiveElsaAGirlfriend, che è diventato virale. Mentre dovremo aspettare e vedere se la Disney ci regala la nostra prima principessa LGBT, è bello vedere personaggi gay che colpiscono lo schermo ora.

La tanto attesa uscita live-action si apre il 17 marzo e vede protagonisti Emma Watson, Kevin Kline e Dan Stevens.