celebs-networth.com

Moglie, Marito, Famiglia, Stato, Wikipedia

Una lettera aperta a mio marito sulla mia depressione

Salute E Benessere
marito-depressione-1

Per gentile concessione di Katarina Garcia

Il mio amore,

So che non ti sei iscritto per sposare qualcuno con la depressione. Quando ci siamo incontrati per la prima volta, la mia depressione si nascondeva. non lo sapevo nemmeno io. Non è stato fino alla nascita del nostro bellissimo bambino che finalmente mi ha colpito. Ma tu eri ancora lì. Non te ne sei andato. Non ti sei arrabbiato. Non mi hai detto di smetterla. Invece, mi hai ascoltato e mi hai incoraggiato a fare ciò che pensavo potesse aiutarmi.



Da allora ho ricevuto aiuto, ma a volte non riesco ancora a farlo. Ci siamo resi conto che ho la depressione, non solo la depressione post-partum. Per tutti questi anni è rimasto inattivo, ma era ancora lì. C'è voluta la nascita di un bambino per riattivarlo, e sembra che sia qui per un lungo periodo. Ma ancora, rimani. Non dovevi sposarmi. Nemmeno perché abbiamo un bambino insieme. Sapevi che la vita con me avrebbe avuto i suoi alti e bassi, ma pensavi ancora che ne valessi la pena. Grazie per questo.

So che la mia depressione ti rende triste a volte. Sei felice quando sono felice io e sei triste quando sono triste io. Quando condivido quei pensieri oscuri con te, ti rattrista sapere che ho ferito. Ma tu rimani ancora e cerchi di essere felice per entrambi.

So che la mia depressione può sembrare egoista. Ho tutto ciò di cui ho bisogno: un bellissimo bambino e un marito meraviglioso. Ma sono ancora triste. So che probabilmente pensi a te stesso, è colpa mia? Cos'altro potrei fare per aiutare questo? Ma voglio che non ti incolpi mai per never mio malattia mentale. Non c'è niente che hai fatto per causarlo, e non c'è niente che tu possa fare per farlo andare via. L'unica cosa di cui ho bisogno da te è essere qui ed essere di supporto. Supererò tutto questo con l'aiuto di un po' di farmaci e un po' di terapia. Ma per favore, non abbatterti mai.

So che parlo della vita difficile da vivere. So che a volte dico che vorrei non esistere. Ma per favore, non pensare mai che sia perché non penso che tu e nostro figlio valga la pena vivere. Lo sei, ed è per questo che sono ancora qui. A volte mi sento come se non fossi mai nato, forse avrei potuto evitare di provare questo dolore. Non ti avrei mai conosciuto o avuto nostro figlio, ma non avrei nemmeno saputo cosa mi stavo perdendo. Ora che so cosa mi mancherebbe, sono qui per restare.

Per gentile concessione di Katarina Garcia

divertenti linee di raccolta sporche

Grazie per le volte in cui mi hai permesso di prendere quelle grandi decisioni per la mia salute mentale. Grazie per aver finanziato la mia terapia, le visite mediche e i farmaci. So che può sommarsi rapidamente. Grazie per aver capito quando non riesco a mettere un pasto in tavola e a portarci da asporto. Grazie per aver soddisfatto le mie voglie casuali perché sai che mi farà sentire meglio. E grazie per i discorsi a tarda notte quando sai che qualcosa non va.

Proprio come tu ci sei sempre stato per me, io ci sarò sempre per te. So che hai attraversato la tua stagione di ansia, e ascoltami, ero felice quando l'hai fatto. Non per vederti soffrire o camminare tra le mie scarpe, ma per avere la possibilità di mostrarti che ci sarò sempre anche per te. Spero di aver fatto un buon lavoro nel sostenerti e nell'amarti. Ma ora stai meglio. E se mai dovesse tornare, voglio che tu sappia che sarò qui ancora e ancora.

Ci saranno momenti in cui la vita si farà dura. Potresti perdere un lavoro, perderemo i nostri cari o potremmo ammalarci, ma in tutto questo, sarò sempre al tuo fianco. E non è solo perché ci sei stato per me, ma perché ti amo e voglio stare con te ad ogni costo. Mi rendi così felice anche se a volte è oscurato dall'oscurità della mia depressione. Sotto le nuvole scure della depressione, prometto che c'è un sorriso scintillante. Quando le nuvole si schiariscono, lo vedi, ma quando è nuvoloso, no. Ma è proprio come il sole, sempre esistente anche se non sempre visto.

Ci penso molto, però: come potresti stare meglio con qualcun altro. Come meriti di meglio. Ma devo credere che stiamo insieme per un motivo. Se fosse stato qualcun altro, avrei comunque avuto la mia depressione postpartum, ma sicuramente non avrei avuto il supporto che mi hai fornito. E quando hai avuto la tua ansia, mi piacerebbe pensare che nessuno ti avrebbe supportato come ho fatto io. Siamo più forti insieme e capiamo tutto l'uno dell'altro. Sappiamo quando uno di noi ha bisogno di spazio e sappiamo quando uno di noi ha bisogno di quell'amore in più. Tu prendi me e io prendo te. Non c'è nessun altro con cui vorrei passare questa vita.

Quindi, per tutto il tempo in cui vivrò e per molto tempo ancora, continuerò ad amarti e a restare al tuo fianco. Sei il marito e il padre più premuroso e ti amo per tutta l'eternità. Vorrei che ogni moglie ricevesse la stessa quantità di amore che mi dai, perché è davvero ingiusto nei confronti di tutte le altre donne là fuori. Ma lo prenderò con gratitudine e ti amerò ancora di più!

Cordiali saluti,

Tua Moglie Eternamente Grata