Il divieto di libri di All-White School Board include solo libri di o su POC

Opinione
All-White-School-Boards-Book-Ban-POC-libri

CNN/Youtube

Un consiglio scolastico tutto bianco ha votato all'unanimità per vietare una selezione di materiale didattico che includeva un libro per bambini su Rosa Parks

In un grave momento WTF, durante una riunione del consiglio scolastico virtuale, studenti, genitori e altri membri della comunità hanno discusso l'elenco dei materiali che sono stati banditi dal curriculum l'anno scorso da un consiglio scolastico della Pennsylvania. Lo scorso ottobre, il consiglio scolastico tutto bianco di York ha votato all'unanimità per vietare una selezione di materiale educativo che includeva un libro per bambini su Rosa Parks, l'autobiografia di Malala Yousafzai e... prendi questo... un municipio di Sesame Street sul razzismo, CNN rapporti.

Sì.

camerette per neonati

Non credo che una bussola morale ti permetterà di vietare i libri sull'uguaglianza e sull'amore reciproco, ha detto alla CNN Christina Ellis, senior della Central York High School.

Da allora i bibliotecari della scuola hanno ritirato i materiali dagli scaffali.

I funzionari della scuola hanno continuato dicendo che non è un divieto, di per sé, e che i materiali vengono semplicemente congelati mentre il consiglio continua a indagare sul materiale. Eppure il processo di verifica ha richiesto quasi un anno. Alla riunione virtuale del consiglio di lunedì, i dirigenti distrettuali hanno confermato che i materiali sono ancora verboten.

Sono rimasto profondamente ferito quando ho sentito parlare di questo divieto di libri, che danneggia gli autori e le risorse neri e marroni, ha detto Ellis, un anziano nero al liceo. Perché un episodio di Sesame Street minaccia l'educazione dei bambini. Semmai questo consiglio scolastico sta minacciando l'istruzione, ha detto durante l'incontro.

Jane Johnson, presidente del consiglio scolastico, sottolinea che il fatto che tutti i materiali scritti da neri oa tema nero siano stati banditi è solo una coincidenza.

Le preoccupazioni erano basate sul contenuto delle risorse, non sull'autore o sull'argomento..., ha affermato Johnson in una dichiarazione.

Non credo che un consiglio che manchi di diversità sia l'autorità appropriata per determinare ciò che si qualifica come materiale appropriato per affrontare la razza in questa comunità, ha affermato Brandi Miller, genitore di uno studente nel distretto scolastico di York.

E poiché abbiamo vissuto nella linea temporale più assurda, alcuni genitori sono favorevoli al divieto. Una madre ha detto, durante la riunione di lunedì, che la comunità è contraria al 100% a un programma critico di indottrinamento della teoria razziale. Le scuole non sono il luogo in cui la politica o l'identità possono essere plasmate.

Qualcuno, per favore, le dica che la teoria critica della razza non è insegnata nel curriculum K-12.

bei bambini in pelle chiara

Il genitore di York Matt Weyant ha elogiato il consiglio scolastico per l'attuazione del divieto. Non voglio che mia figlia cresca sentendosi in colpa perché è bianca, ha detto.

Questo sarebbe un ottimo momento per incoraggiare i Matt del mondo ad aprire la loro mente ai loro figli, imparando a conoscere la storia dell'America in un modo che sia sia premuroso che più vicino alla realtà di quello che è stato loro insegnato da bambini.

Voglio imparare la storia genuina, ha detto alla CNN Olivia Pituch, una studentessa che stava protestando davanti alla Central York High School.

Non voglio imparare una versione imbiancata. Voglio sentire tutto. Non voglio che tutti siano preoccupati per come ci sentiamo perché nessuno era preoccupato per come si sentivano i membri della comunità BIPOC.

Condividi Con I Tuoi Amici: