Dopo una procedura LEEP, alcune donne perdono la capacità di raggiungere l'orgasmo

Salute E Benessere
leep-FINAL

Mamma spaventosa, il lato sbagliato dello speculum/Twitter e Keith Brofsky/Getty



Prima della procedura, gli orgasmi erano facili da raggiungere e godeva di una vita sessuale sana e piena. Ma dopo una semplice procedura ginecologica nel 2010, tutto è cambiato.

regali per bambini che non sono giocattoli

Non ho sentito niente, ha detto Sasha (nome cambiato), che ha descritto la sua esperienza a Cosmopolita rivista. Pochi istanti prima, aveva subito una procedura comune dal ginecologo chiamata LEEP, o procedura di escissione elettrochirurgica ad anello, in cui le cellule anormali e potenzialmente cancerose vengono rimosse dalla cervice.





La procedura è una procedura rapida e ambulatoriale e si presume che abbia effetti collaterali minimi per i pazienti. Si pensa che la LEEP sia uno degli elementi, insieme ai vaccini HPV e ai test di diagnosi precoce, che ha drasticamente ridotto i tassi di cancro cervicale negli ultimi decenni.

Ma per donne come Sasha, la procedura ha avuto effetti collaterali sessuali traumatici. Ed è una delle tante. Oltre all'incapacità o alla lotta per raggiungere l'orgasmo, le donne hanno anche riferito sensazioni di intorpidimento e dolore vaginale e pelvico.

Sasha racconta Cosmopolita che la sua area labiale si sentiva completamente diversa dopo la procedura. C'era una sorta di sensazione nella mia zona del clitoride, ma proprio mentre stavo per raggiungere l'orgasmo, all'improvviso non era niente, lo descrisse.

smalto non tossico per bambini

Lo sapevo allora, disse. Porca puttana, mi hanno rotto.



La storia di Sasha è inquietante e scioccante da considerare. Ma lei è tutt'altro che sola. Come Cosmopolita rapporti, c'è un Gruppo Facebook dei sopravvissuti alla LEEP, i quali hanno tutti sperimentato effetti collaterali sessuali simili, e in molti casi permanenti. Il gruppo privato ha oltre 3.000 membri, con oltre 10 nuovi post al giorno.

Eppure, la maggior parte di queste donne ha molti problemi a vedere i propri sintomi presi sul serio e, cosa più importante, a chiedere aiuto in modo che possano guarire e potenzialmente iniziare a provare nuovamente il piacere sessuale.

Parte del problema, secondo VICE , è che la LEEP è una procedura così comune, spesso salvavita, e che solo una minoranza di donne riferisce effetti collaterali sessuali. Non solo, ma non ci sono un sacco di buone ricerche sull'argomento, quindi la maggior parte di ciò che dobbiamo fare sono storie aneddotiche delle donne stesse - e i medici di solito non sono pronti a credere alle donne quando riferiscono cose del genere.

TwilightShow/Getty

Il LEEP è stato presentato loro come una procedura semplice con pochi rischi, quindi sono rimasti scioccati di sperimentare effetti collaterali sessuali di cui non erano stati avvertiti, dice Furseth, che ha intervistato una manciata di donne e uomini trans per il suo pezzo VICE.

elenco di domande da fare a un ragazzo

Quindi, quando riportano l'impatto a volte devastante sulla loro vita sessuale - come la completa perdita della libido, il dolore durante il rapporto o l'improvvisa incapacità di raggiungere l'orgasmo - i medici hanno detto loro che non poteva essere correlato al LEEP, ha aggiunto Furseth .

Questo. È. Devastante.

È già abbastanza brutto sperimentare queste cose, ma sentirsi come se non fossi ascoltato o come se fosse tutto nella tua testa rende l'esperienza molto più traumatica.

Potrebbe esserci qualche speranza, però. Un neuroscienziato di Rutgers di nome Barry Komisaruk ha completato uno studio nel 2004 che ha scoperto che alcuni medici hanno tagliato troppo in profondità la cervice durante le procedure LEEP, recidendo le terminazioni nervose vitali, mettendo a tacere la connessione genitale al cervello, come Cosmopolita lo descrive.

Questo potrebbe aver avuto gli effetti non intenzionali di intorpidire l'intera area genitale, ha teorizzato il medico di salute sessuale di San Diego Irwin Goldstein.

Nessuno insegna ai medici o fa il controllo di qualità su quanto in profondità andare, ha detto il dottor Goldstein Cosmopolita . Non c'è apprezzamento per i tre nervi molto importanti nella cervice... e che più vai in profondità, maggiori sono le tue possibilità di denervare l'intera cosa.

cose da fare con un gruppo di amici adolescenti

L'idea è che insegnare ai medici a eseguire la procedura LEEP con maggiore attenzione potrebbe essere il trucco per ridurre queste incidenze di effetti collaterali sessuali.

La procedura è una procedura rapida e ambulatoriale, ma per alcune donne ha effetti collaterali sessuali traumatici.

Se questa è la risposta, speriamo che accada ASAFP, perché è inconcepibile che così tante donne abbiano dovuto sopportare effetti collaterali così terribili e che cambiano la vita da quella che doveva essere una procedura innocua.

Non commettere errori: le procedure LEEP sono molto importanti e salvano vite. Ma dobbiamo lavorare per renderle una scelta più sicura per le donne, perché contrariamente alla credenza popolare, la salute sessuale delle donne è importante. Colpisce ogni aspetto della vita di una donna e può modellare profondamente anche la sua salute mentale.

Non solo, ma è inquietante AF pensare a come tutte le affermazioni di queste donne di sentirsi spezzate e intorpidite da una procedura medica siano state totalmente ignorate dai loro medici. Se una donna ti racconta quello che ha vissuto, tu le credi. E se non ci sono ricerche per dimostrare le sue affermazioni, beh, esci e fai la ricerca. Periodo.

Riesci a immaginare se una semplice procedura medica facesse smettere agli uomini di avere erezioni o orgasmi? Milioni di dollari sarebbero stati investiti nella ricerca e il mondo intero si sarebbe fermato di colpo finché il problema non fosse stato risolto.

Le donne non meritano di meno. Risolviamo questo. STATISTICA.