celebs-networth.com

Moglie, Marito, Famiglia, Stato, Wikipedia

Abraham Piper è il figlio di un famoso pastore ed è una star di TikTok 'ex-evangelica'

Opinione
Famosi-Pastori-Son-tik-tok-1

Abraham Piper / TikTok

bicchiere di vino occasionale durante la gravidanza

Abraham Piper ha iniziato a pubblicare video su il suo account TikTok nel novembre del 2020. In poco tempo da allora, il suo account è cresciuto fino a quasi un milione seguaci. Anche John Piper, il padre di Abraham, ha un milione di seguaci, anche se il suo pubblico è attivo Twitter , e lo coltiva da oltre dieci anni. Sia il padre che il figlio hanno accresciuto il loro seguito pubblicando molto sulla religione.

È qui che finiscono le somiglianze.



John Piper è il fondatore e insegnante senior di Desiring God e il cancelliere del Bethlehem College & Seminary. È stato parroco della chiesa battista di Betlemme a Minneapolis per 33 anni, posizione da cui si è ritirato nel 2013. È un autore di best seller di oltre 50 libri ed è apparso numerose volte nelle liste dei pastori più influenti in America.

Un evangelico ed un exvangelical

Abramo è cresciuto nella chiesa di suo padre, divorando gli insegnamenti di suo padre e immergendosi nella vita evangelica. In questi giorni, però, usa la sua piattaforma TikTok per denunciare l'ipocrisia e l'assurdità dell'evangelicalismo. Uno dei suoi video più popolari inizia con lui che dice: vuoi sapere una delle cose più stupide sull'essere cresciuto devotamente evangelico? Ci si aspetta che i bambini leggano la Bibbia.

https://www.tiktok.com/@abrahampiper/video/6930280382206168325

Come qualcuno che è cresciuto nella Chiesa Battista e che si è convertito al cattolicesimo dopo il matrimonio (da allora ho divorziato dopo aver realizzato di essere gay), l'eresia nella dichiarazione di apertura di Piper mi fa rabbrividire, puramente come riflesso. In realtà mi fa quasi male sentirlo. Parte della mia reazione si basa sulla colpa residua e sulla paura di essere cresciuto in una religione che punisce gli infedeli con il fuoco eterno dell'inferno e la dannazione.

Ma inoltre, non amo l'idea di cestinare le convinzioni delle persone, specialmente finché quelle convinzioni non vengono utilizzate per danneggiare o opprimere gli altri. Conosco molte persone gentili, amorevoli e accettanti che sono anche profondamente religiose. Richiamare l'ipocrisia biblica è come calpestare le convinzioni profondamente radicate di quelle persone.

Confrontando la Bibbia con Game Of Thrones

Eppure, mentre ascolto ulteriormente, mi sento male per un motivo diverso: in definitiva, sono d'accordo con Abraham Piper. Sono d'accordo con il suo messaggio e rispetto la sua incrollabile schiettezza. Nel video in cui ci si aspetta che i bambini leggano la Bibbia, riassume rapidamente alcune delle storie più traumatizzanti e inappropriate che i bambini cresciuti nel cristianesimo evangelico crescono ascoltando: Jezebel , un IX secolo a.C. regina d'Israele che fu gettata dalla finestra, il suo corpo divorato dai cani. Gli intestini di Giuda che fuoriescono di lui. Le figlie di Lot farlo ubriacare in modo che possano aggredirlo sessualmente e ingravidarsi.

Piper dice: Fondamentalmente è Game of Thrones. Tranne se non lo leggi, vai all'inferno.

Quando ero bambino, ero inorridito dalla storia di Dio chiede ad Abramo di sacrificare suo figlio Isacco . Da adulto, e da queer, questa storia è ancora più orribile. Il messaggio alla base di questa narrazione è che la tua fede deve essere assoluta e inattaccabile. Devi confidare in Dio, devi mettere il tuo cammino verso la rettitudine prima di ogni altra cosa, incluso il tuo amore per i tuoi figli. Passaggi come questo rendono facile vedere come alcuni evangelici possano sentire di fare la cosa giusta quando rifiutano i loro figli queer per motivi religiosi.

Un pranzo informale nell'entroterra mentre milioni di persone bruciano all'inferno?

In un altro video virale, Piper afferma che nessuno crede davvero in un inferno letterale. Fare milioni di persone pensare credono in un inferno letterale? Purtroppo sì, dice. Ma poi dice, come farai a portare la tua famiglia nell'Outback dopo la chiesa mentre milioni di persone vengono bruciate vive? Fa notare che l'idea dell'inferno è così disumana, così punitiva, che nessuno che ci crede veramente si prenderebbe una pausa dalle banalità.

@abrahampiper

Ehi, ne parlano tutti #inferno proprio adesso. Divertimento! Voglio giocare… #confortante #non religioso #secolare #exfundie #exvangelical #exchristian

♬ suono originale – Abraham Piper

Questo tipo di errore logico è tipico del tipo che Piper ama sottolineare. Coinvolge il suo pubblico con un tono disinvolto e affabile mentre cammina all'aperto in un piacevole ambiente naturale o attraverso paesaggi industriali radi. Non nomina mai il suo famoso padre. Piper sottolinea semplicemente le contraddizioni e le ipocrisie che ha notato a causa della sua esperienza di essere cresciuto nel cristianesimo evangelico fondamentalista.

I commenti ai video di Abraham Piper sono disseminati di commiserazione da parte degli exvangelici, persone cresciute nel cristianesimo evangelico che ora parlano del trauma che la religione ha inflitto loro. Molti dei commenti sottolineano come le parole di Piper esprimano perfettamente ciò che sentono.

Il Pifferaio Anziano

Per quanto riguarda l'anziano Piper, pubblica ancora regolarmente sui suoi un milione di follower su Twitter. Un recente articolo sul suo sito web, desiringgod.org, fornisce una lunga spiegazione del perché il dolore duraturo dia gloria a Dio. Quando soffriamo senza maledire Dio, senza abbandonare Cristo, dichiarandoci suoi amici e servi e discepoli e seguaci e grandi amanti della sua gloria e fedeltà, scrive, rendiamo chiaro agli altri che avere Cristo è per noi più prezioso che avere libertà dal dolore.

Non offre alcuna spiegazione sul perché ad alcune persone sia richiesto di sperimentare la gloria della sofferenza con un'intensità e una durata così maggiore di altre, o se anche ai bambini che sopportano un dolore grave e prolungato dovrebbe essere consigliato di succhiarlo perché il Cielo.

Nonostante l'evidente sarcasmo nella mia consegna qui, ancora rabbrividisco di fronte a qualsiasi tipo di attacco retorico aggressivo alla religione. (Sì, rabbrividisco anche a me stesso.) Ma sempre di più, mi ritrovo a identificarmi con persone come Abraham Piper, che è in grado di impegnarsi senza paura e sorridendo nell'eresia. Continuo a pensare che nessuno dovrebbe essere attaccato per le proprie convinzioni - ancora una volta, a patto che non utilizzino le proprie convinzioni come strumento per opprimere gli altri - ma penso che dovremmo essere tutti in grado di porre domande e sottolineare l'ipocrisia quando Guardalo.

D'altronde, quanto è davvero forte la fede di una persona se si rifiuta di affrontare ed esaminare gli aspetti problematici della propria religione?