celebs-networth.com

Moglie, Marito, Famiglia, Stato, Wikipedia

50 motivi per non avere un bambino

Maternità
avere-bambino

Qualche settimana fa, abbiamo visitato amici fuori città per il fine settimana. Mentre stavamo passeggiando per il loro quartiere, ci siamo imbattuti nei loro vicini. Come sta andando il tuo weekend, hanno chiesto innocentemente? La risposta del papà: Fantastico, ma gli Smokler servono sicuramente come un eccellente controllo delle nascite.

Ehm, grazie?

Per fortuna non mi offendo facilmente. anche io non sono d'accordo. Mi vengono in mente alcune cose che servono come things lontano motivo migliore per non continuare a procreare rispetto alla mia cara famiglia, grazie mille. Pronto?



1. Vomitare nel lavandino della cucina perché non ce la fai ad andare in bagno.

2. Smagliature sopra le smagliature.

3. Non essere in grado di indossare la fede nuziale perché le tue dita si sono trasformate in salsicce.

4. Sesso con un feto nel mezzo.

5. Candele.

6. Non avere il ciclo, ma dover comunque indossare un assorbente.

7. Non riconoscerti allo specchio.

8. Il nono mese di gravidanza .

9. Parto.

10. La placenta.

11. Prendendo quella prima cacca dopo il parto.

12. Il cordone ombelicale essiccato e pronto per la caduta.

13. L'allenamento aerobico che consiste nell'installare un seggiolino per auto.

14. A corto di salviette nel momento peggiore possibile.

15. Ricevere consigli infiniti e indesiderati su tutto ciò che riguarda il tuo bambino.

16. Utilizzo di un tiralatte.

17. Scrivere biglietti di ringraziamento per i regali per bambini quando si riesce a malapena a vedere bene.

18. Rendendosi conto che il peso del bambino, in effetti, non si scioglierà.

19. Vivendo nella paura di svegliare quel bambino che ha impiegato, OMG sul serio, un'ora e mezza per addormentarsi.

brutte barzellette da dire ai tuoi amici

20. Tagliare le unghie piccolissime, minuscole e sottili come la carta.

21. Controllare ossessivamente per assicurarsi che il bambino respiri quando finalmente dorme profondamente.

22. Vaccinazioni.

23. Preoccuparsi che la testa floscia del bambino possa effettivamente cadere.

24. Misurazione rettale delle temperature.

25. Capezzoli doloranti.

26. Conservare i pannolini della giusta misura.

27. Tenere i pannolini sopra .

28. Essere incapaci di conversare con altri adulti.

29. Schiacciare un marsupio ovunque e sviluppare muscoli bicipiti irregolari.

30. Sentirsi il peggior genitore del mondo per non aver riempito ossessivamente le pagine dei libri per bambini.

31. Vomito proiettile.

32. Non essere in grado di calmare un bambino che urla in un sedile rivolto all'indietro perché ti stai concentrando sul non avvolgere la tua auto attorno a un albero, ma in quel momento sembra un buon modo per metterti fuori dalla tua sofferenza.

33. Bottiglie sterilizzanti.

34. Cercare nel cuore della notte un ciuccio smarrito, come se fosse un biglietto della lotteria da un milione di dollari.

35. Sputare le spalle coperte.

36. Accettare che i tuoi piedi non stiano effettivamente tornando alla loro dimensione originale.

37. Video di Baby Einstein.

pagine da colorare stampabili del giorno di san patrizio

38. Non riuscire a girare la testa perché ti addormenti notte dopo notte sulla sedia a dondolo.

39. Privazione del sonno.

40. Temendo che il bambino possa preferire qualcuno – chiunque – a te.

41. Prugne novelle, pollo e riso e zucca.

42. Dentizione.

43. Infezioni dell'orecchio.

44. Il temuto controllo post-partum di sei settimane.

45. Diarrea esplosiva.

46. ​​Manovra di un passeggino in un negozio non costruito per passeggini.

47. Cambiare lenzuola per presepe .

48. Provare i tuoi jeans pre-bambino per la prima volta.

49. Non avendo idea del perché il tuo bambino pulito, nutrito e ruttato stia urlando a squarciagola per ore e ore.

50. Il fatto che i bambini si trasformino in... bambini.