5 consigli per mantenere il telefono carico quando si verifica un disastro naturale

Stile Di Vita
Mani che tengono un telefono e un caricabatterie, batteria scarica, cavo bianco, nuove tecnologie

nadia_bormotova/Getty

I miei figli mi prendono in giro perché mi piace mantenere il telefono carico il più vicino possibile al 100%. Come in, lo tengo collegato per gran parte della giornata, anche quando lo uso, e divento ansioso quando scende al di sotto del 70-80%. I miei figli pensano sinceramente che io sia fuori di testa, ma tendono ad aspettare che i loro dispositivi siano allo 0% per caricarli, e poi vanno fuori di testa quando non hanno abbastanza energia per caricare un video di YouTube.

Quindi hmmm, forse il mio sistema non è male, ragazzi?



Penso che una parte del motivo per cui sono così anonimo nel caricare il mio telefono è che sono il tipo di persona che si aspetta che l'altra scarpa cada in qualsiasi momento, e avere un telefono completamente carico sembra una cosa responsabile e sicura da fare. Ultimamente, con tutti i disastri naturali che accadono nel mondo, quel tipo di pensiero non sembra davvero lontano.

Tuttavia, so che se dovesse verificarsi un disastro naturale, anche il mio telefono completamente carico potrebbe non durare per tutta la durata del disastro. Quando l'uragano Sandy ha colpito la mia zona nove anni fa, alcuni membri della mia famiglia hanno perso energia per diverse settimane! Ho imparato che quando si è nel mezzo di un disastro grave e pericoloso e potrebbe essere necessario connettersi ad altri per chiedere aiuto, disporre di diversi metodi per mantenere carico il telefono e per utilizzarlo in modo ottimale è fondamentale.

Proprio la scorsa settimana, infatti, siamo stati duramente colpiti dall'uragano Ida, e prima che arrivasse la tempesta, ho ripassato la mia solita lista di preparazione: assicurati che tutti i dispositivi della casa siano carichi, assicurati che il mattoncino di ricarica di riserva sia carico e assicurati che le nostre torce abbiano batterie nuove.

Ma Ida ha davvero fatto un salto di qualità nella nostra zona e la maggior parte delle persone che sono state duramente colpite da Ida non erano del tutto preparate per quanto sarebbe stato brutto. Per fortuna ci è stato risparmiato il peggio. Ma tra la natura sorprendente di Ida, insieme a tanti altri disastri naturali che sono accaduti nelle notizie di recente, ho deciso che era giunto il momento di rinnovare le mie tecniche di preparazione ai disastri.

perché mia madre è così cattiva con me?

Uno dei modi più semplici per iniziare è assicurarmi di avere un ottimo piano per mantenere il mio telefono e altri dispositivi carichi per lunghi periodi. Come la maggior parte delle persone, non ho una linea fissa, quindi il mio telefono è l'unico modo in cui potrei contattare i servizi di emergenza ed è l'unico modo in cui potrei connettermi ai miei cari in caso di emergenza o interruzioni di corrente prolungate.

Così ho fatto delle ricerche e ho escogitato un piano nuovo di zecca su come far durare il mio telefono il più a lungo possibile in caso di disastro. Ecco cosa sto facendo e cosa consiglio di fare anche ad altri:

Ottieni un caricabatterie esterno o più

Ho avuto un caricabatterie esterno da quando ha colpito l'uragano Sandy. È uno di quei mattoni con diverse porte. Ma mi sto rendendo conto che avere una di quelle ventose potrebbe non essere abbastanza se perdo energia per molti giorni e non sono in grado di uscire di casa. Sto ordinando un altro paio di questi bambini e mi assicuro che siano sempre carichi.

Apparentemente, ci sono anche caricabatterie solari, che non dipendono dall'elettricità. Il problema con quelli è che hai bisogno di un'adeguata luce solare, che spesso non è possibile durante un disastro naturale. Ci sono anche caricatori a manovella , che fanno affidamento su di te manualmente che li azionano e li schiacciano per generare elettricità. Apparentemente non generano molta elettricità, ma non sono male se sei in gravi difficoltà e devi fare una telefonata di emergenza.

Usa il tuo laptop

Ildegarda/Getty

le 10 barzellette più divertenti di tua madre

Un modo semplice per caricare il telefono in caso di interruzione dell'elettricità è utilizzare una porta del laptop per la ricarica. Assicurati di disporre dei cavi di ricarica adeguati necessari per collegare il telefono alla porta USB del computer.

Potresti sentirti preoccupato per l'esaurimento della batteria del tuo laptop, ma onestamente, in caso di emergenza, avere un telefono carico è più importante che avere un laptop carico, quindi è probabilmente saggio dargli la priorità.

Carica il tuo telefono in auto

Durante l'uragano Sandy, abbiamo caricato i nostri telefoni in macchina quando non avevamo corrente. Per fare ciò, devi assicurarti di avere un adattatore di ricarica per auto, se la tua auto non ne ha già uno integrato.

Potresti essere preoccupato di scaricare la batteria della tua auto, ma Consumer Reports spiega che è improbabile che caricare il telefono lo faccia. Non ucciderai la batteria della tua auto, Richard Fisco, capo dei test elettronici di Consumer Reports, spiega . Potresti caricare 20 telefoni contemporaneamente e la tua auto funzionerebbe comunque.

Se il gas è basso nella tua zona a causa del disastro, questa è una preoccupazione legittima, quindi potresti voler razionare le volte in cui usi l'auto per la ricarica o caricare i tuoi dispositivi quando usi comunque la tua auto.

Risparmia la batteria del tuo telefono

Ci sono un sacco di cose che puoi fare per risparmiare la batteria del tuo telefono mentre lo usi. Puoi mettere il telefono in modalità batteria scarica. La maggior parte dei telefoni ha questa opzione. Probabilmente dovrai accedere all'area delle impostazioni del tuo telefono per selezionarlo.

sex tape di alessandria ocasio-cortez

Altre cose che puoi fare per prolungare la durata della batteria del telefono sono chiudere tutte le app che potrebbero essere in esecuzione in background e abbassare la luminosità. Se non ti aspetti che qualcuno si metta in contatto con te, passa alla modalità aereo per preservare la batteria. Quando possibile, è meglio affidarsi agli sms piuttosto che alle telefonate e soprattutto alle videochiamate. (Nota a margine: assicurati di sapere come fare mandare un messaggio al 911 in caso di emergenza , nel caso in cui la connessione cellulare del telefono si interrompa. La maggior parte delle aree ha questa opzione, quindi esaminala in anticipo.)

È anche meglio fare affidamento sul Wi-Fi quando possibile, poiché scarica la batteria meno dei dati cellulari, secondo il Washington Post . Il Post dice anche che è meglio non accendere e spegnere il telefono troppe volte, in quanto ciò può consumare anche la batteria.

Utilizza le stazioni di ricarica

Durante i disastri naturali, molte città hanno allestito siti di soccorso in caso di calamità e molte di queste dispongono di stazioni di ricarica. Molti luoghi pubblici, come le biblioteche, hanno generatori e consentiranno alle persone di entrare e caricare i propri dispositivi. Potresti anche essere in grado di farlo presso il tuo Starbucks locale!

Consumer Reports ha un ottimo suggerimento per questo : aggiungi una presa multipla al tuo kit di preparazione alle emergenze. In questo modo, se esci per caricare le tue cose da qualche parte, puoi collegare diversi dispositivi contemporaneamente e caricarli tutti.

Naturalmente, questi sono solo suggerimenti per caricare il telefono e altri dispositivi. Prepararsi a un disastro naturale ha così tante altre componenti vitali, come avere una borsa da viaggio pronta, tenere il passo con gli avvisi di emergenza e avere piani di evacuazione.

Dovresti anche avere un buon piano su come rimanere in contatto con i tuoi cari che potrebbero risentirne. Ad esempio, potresti decidere su un'app di messaggistica o una piattaforma di social media in cui puoi connetterti con gli altri, nel caso in cui non sia possibile inviare messaggi di testo.

Questo genere di cose non sono sicuramente cose a cui la maggior parte di noi ama pensare. E sì, è possibile che finirai per essere troppo preparato. O che i tuoi figli ti prendano in giro per aver ordinato un numero eccessivo di caricatori esterni (solo io?). Ma è sempre meglio prevenire che curare.

E purtroppo, quando si tratta di disastri naturali, non si tratta di Se questo genere di cose ti influenzerà. Grazie al cambiamento climatico, questa è la nostra realtà in questo momento. Quindi dobbiamo essere tutti preparati.