5 cause comuni di mal di testa quando ci si piega

Stile Di Vita
mal di testa-quando-piegati (1)

Produzioni SDI/Getty Images

La maternità arriva con il mal di testa, un sacco di mal di testa. Astinenza da caffeina, mancanza di sonno , ragazzi che battono addosso quella batteria giocattolo tua suocera così generosamente li ha regalati lo scorso Natale. Qualunque sia la ragione, sfortunatamente, conosciamo fin troppo bene il pulsare prima ancora che inizi. Secondo il Organizzazione mondiale della Sanità , quasi la metà della popolazione adulta soffre regolarmente di mal di testa. Sono molte persone. Il fatto è che tante cose possono scatenare il mal di testa. Ci concentreremo qui su un tipo di mal di testa che può sembrare preoccupante, ma non è nulla di cui preoccuparsi la maggior parte del tempo (wow!). Puoi indovinare? Se hai detto mal di testa quando ti chini, hai colpito il chiodo sulla testa che batte dolorosamente.

Prima di iniziare, alcune informazioni di base dovrebbero essere utili. Esistono due tipi di cefalea: primaria e secondaria. Se senti il ​​termine mal di testa primario, si riferisce a quando il mal di testa è il sintomo principale o unico. Le tre sottocategorie di cefalee primarie sono emicrania, cefalea tensiva e cefalea a grappolo. I mal di testa secondari sono classificati come tali quando il mal di testa è dovuto a qualcosa di sottostante. I mal di testa secondari includono cefalea indotta da allergia o sinusale , mal di testa posizionali e mal di testa da malattia o infortunio. Il mal di testa che si verifica quando ci si piega può avere diverse cause, la maggior parte delle quali non sono gravi. Di seguito, analizzeremo quattro cause comuni.



Un rapido disclaimer: se hai mal di testa persistenti senza causa nota, fissa un appuntamento con il tuo medico di base per escludere qualcosa di serio.

Motivi per cui potresti avere mal di testa quando ti pieghi

1. Mal di testa da disidratazione

La disidratazione è una delle cause più frequenti di mal di testa negli adulti. Semplicemente non beviamo abbastanza acqua. Questo crea problemi poiché il nostro corpo ha bisogno di acqua per funzionare come dovrebbe. Il mal di testa da disidratazione può spesso peggiorare piegandosi, camminando o girando la testa.
Altri sintomi di disidratazione includono:

  • Fatica
  • Vertigini
  • Bocca asciutta
  • Sete estrema
  • Crampi muscolari
  • pipì giallo scuro
  • Cervello annebbiato

Per fortuna, se si tratta solo di una lieve disidratazione, bere qualche bicchiere d'acqua di solito ti farà sentire di nuovo te stesso. Tuttavia, se noti gravi sintomi di disidratazione, come diarrea e febbre, devi chiamare il medico.

2. Mal di testa sinusale

Se hai mai avuto un mal di testa sinusale, sai che non sono uno scherzo. La sinusite (nota anche come infiammazione dei seni paranasali) può causare dolore e pressione al viso, naso che cola, congestione e, naturalmente, mal di testa. Il dolore alla testa può peggiorare quando ci si piega a causa di un accumulo di liquido intorno alle cavità del seno. L'infiammazione nei passaggi del seno li fa restringere, rendendo difficile il drenaggio del fluido. Il liquido intrappolato può portare a un'infezione se non trattato. Il mal di testa di solito migliora una volta che l'infiammazione diminuisce e il liquido può drenare.

I rimedi per il mal di testa sinusale includono:

sei così sexy, prendi le righe
  • Applicare un impacco caldo sul viso o sulla testa
  • Spray nasale salino
  • Vapore da doccia calda o umidificatore
  • Un antidolorifico o decongestionante da banco

3. Tosse Mal di testa

Potresti non avere familiarità con questo tipo di mal di testa, ma è altrettanto diffuso. Il mal di testa da tosse è solitamente di breve durata, causando dolore acuto quando ridi, starnutisci, piangi, ti pieghi o tossisci (ovviamente, giusto?). Il mal di testa da tosse si trova più spesso nella parte posteriore e ai lati della testa, con la schiena in genere più pronunciata. Il dolore di solito si manifesta durante l'azione scatenante o immediatamente dopo. Può durare da pochi minuti fino a un'ora. Il mal di testa da tosse generalmente non richiede cure, ma se hai bisogno di sollievo, puoi bere un bicchiere d'acqua o sdraiati in una stanza tranquilla .

Se trovi che li prendi spesso o interferiscono con la tua vita quotidiana, parla con il tuo medico. Alcuni farmaci preventivi possono ridurre l'infiammazione e rilassare le cellule del sangue, riducendo la frequenza e la gravità del mal di testa.

Altri sintomi che potrebbero indicare una condizione di base più preoccupante includono mal di testa di lunga durata, problemi di vista e vertigini durante o dopo l'insorgenza. Se noti uno di questi, fissa un appuntamento per vedere il tuo medico per un esame approfondito.

4. Emicrania

L'emicrania è il peggiore . Secondo il Fondazione per la ricerca sull'emicrania , quasi una famiglia su quattro negli Stati Uniti ha almeno una persona che soffre di emicrania. Le emicranie possono essere debilitanti, facendo sentire le persone come se lo fossero perdere la vita E lavoro. Molte persone usano il termine emicrania per descrivere mal di testa comuni, ma è impreciso. Le emicranie sono molto più di un forte mal di testa. Sono una malattia neurologica con sintomi spesso invalidanti come nausea, vomito, disturbi visivi, sensibilità alla luce e ai suoni e formicolio o intorpidimento del viso.

domande verità o obbligo per bambini

Non sempre sappiamo cosa causa l'emicrania, ma spesso sono provocate da determinati fattori scatenanti: cambiamenti climatici, alcuni farmaci, sensibilità alle fragranze, cambiamenti nei modelli di sonno e altro ancora. Anche il movimento può essere un innesco (motivo per cui ha creato questa lista). Non esiste una cura valida per tutti per l'emicrania, ma ci sono alcune cose che puoi provare quando senti che sta arrivando. Riposare in una stanza buia e tranquilla sarebbe la scelta principale per un sollievo immediato.

Il trattamento dell'emicrania può essere un sacco di tentativi ed errori, ma molte persone hanno successo con l'agopuntura, gli oli essenziali, cambiamenti di dieta , yoga, bere più acqua ed evitare i fattori scatenanti noti. Ci sono anche farmaci disponibili se i rimedi naturali non funzionano. Puoi provare un medicinale contro il mal di testa da banco come Excedrin, oppure puoi parlare con il tuo medico delle opzioni di prescrizione adatte alle tue circostanze.

5. Basso livello di zucchero nel sangue o pressione

Che tu sia diabetico o qualcuno che si occupa di ipoglicemia, mantenere costante la glicemia è importante. Quando è troppo basso, questo può causare vertigini, specialmente quando ci si piega. Lo stesso può accadere quando hai la pressione bassa perché non c'è abbastanza sangue che pompa al cervello, il che può anche farti stordire.

Per assicurarti di non svenire, quando il livello di zucchero nel sangue è basso, mangia qualcosa di naturalmente dolce come frutta o muesli. E se la tua pressione è continuamente debole, assicurati di bere molta acqua e di mangiare regolarmente durante il giorno.

Tipi di mal di testa e posizione

Esistono molti modi per identificare il tipo di mal di testa che stai avendo in base a dove lo senti.

  • La sensazione di dolore nella parte posteriore della testa o del collo è solitamente dovuta a cefalea tensiva o emicrania.
  • Se senti pressione sulla sommità della testa, è molto probabile che sia un mal di testa tensivo.
  • Anche il dolore alla fronte, alle guance o dietro gli occhi è a volte un mal di testa da tensione o emicrania. Può anche essere un segno di sinusite o cefalea a grappolo.

Quale carenza di vitamine può causare vertigini?

Se hai avuto capogiri, la causa potrebbe essere la mancanza di vitamina B12. Questo nutriente mantiene sani i nervi e le cellule del sangue. Previene anche l'anemia megaloblastica, che fa sentire le persone letargiche e deboli. Una carenza di vitamina B12 può farti sentire instabile, causare un abbassamento della pressione sanguigna e ridurre il flusso sanguigno al cervello. Quindi, per assicurarti di assumere la tua dose giornaliera di vitamina B12, prendila sotto forma di pillola o incorpora carne e latticini nella tua dieta.