La regola dei 4 regali ha riportato la gioia natalizia della mia famiglia Family

Vacanze 2019
4-regalo-natale-1

Rachel Garlinghouse/Instagram



Ogni Natale, affronto la stessa battaglia interiore e angosciante. Quanto è troppo quando si tratta di acquistare regali per i nostri bambini? Dov'è il confine tra giusto ed eccessivo?

Mio marito ed io abbiamo quattro figli, che vanno da un bambino piccolo a un'interpolazione, e come molte famiglie, acquistiamo anche regali per la famiglia allargata. Abbiamo cinque nipoti e anche alcuni cugini di secondo grado. Cha-ching. Riesco praticamente a sentire la mia carta di credito singhiozzare ogni volta che la inserisco nel lettore di chip.





Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Rachel Garlinghouse (@whitesugarbrownsugar)

Alcuni anni fa, mi sono stufato del tormento interiore del consumismo vacanziero e ho chiesto ai miei amici cosa fanno. Ti dirò ora, questo è stato per lo più inutile. Avevo un amico che faceva di tutto e spendeva una quantità ridicola di denaro per bambino, perché dopo tutto, è Natale . Poi ho avuto un'altra amica che ha detto di aver comprato ai suoi figli un regalo ciascuno, perché stava insegnando ai suoi figli il vero significato del Natale.

Nessuna di queste opzioni sembrava giusta per la nostra famiglia. C'era una via di mezzo?

Quando stavo crescendo, I Natali erano all'insegna delle tradizioni —inclusa la decorazione di biscotti e l'ascolto dei dischi delle vacanze dei Beach Boys. I regali sono stati attentamente preventivati ​​e pianificati. Abbiamo assaporato i nostri doni. Nel frattempo, il capo di mio padre si è assicurato che i suoi due ragazzi avessero delle pile... pile letterali -di regali davanti all'albero. Quindi mettevano tutti i loro nuovi giocattoli nella loro enorme stanza dei giocattoli, di solito giocavano solo una volta prima di essere scartati.



Crescendo, ho notato una netta differenza tra me e i miei fratelli e i figli del capo di mio padre. Non erano mai soddisfatti di ciò che avevano, desideravano sempre di più, non importava quanto fosse brillante e nuovo l'oggetto nelle loro mani. Con il passare degli anni, sono diventato sempre più grato che i miei genitori non mi abbiano preso tutti i giocattoli che ho cerchiato nel catalogo di JC Penney.

Quando sono diventata mamma, ho dovuto fare una scelta. Come gestiremmo le vacanze con i nostri figli? Su cosa metteremmo l'accento?

Uno dei miei amici è stato in grado di aiutarmi con la mia domanda su quanto è troppo. È una mamma di due figlie e si attiene alla regola dei quattro doni. Se sei nuovo a questo, permettimi di illuminarti. La regola dei quattro doni significa che ogni bambino ottiene una cosa che vuole, una cosa di cui ha bisogno, una cosa che indossa e una cosa che legge. Carino e semplice, vero?

Mio marito ed io abbiamo deciso di adattare questo alla nostra famiglia. Quell'anno abbiamo comprato a ogni bambino un libro, un paio di pigiami divertenti e un giocattolo, tutti da scartare la notte della vigilia di Natale. Poi la mattina di Natale, il loro regalo di Babbo Natale è stato l'oggetto più desiderato, a un prezzo ragionevole, più una calza.

Abbiamo preso l'idea dei quattro regali e l'abbiamo applicata anche alle calze. La calza non conteneva spazzatura. Sai, quella roba usa e getta di plastica sottile che si rompe in due secondi caldi. Invece, la calza conteneva snack preferiti, in particolare i cibi spazzatura che normalmente non compriamo, calzini divertenti, un altro libro, spazzolini da denti dei personaggi e bende.

I bambini hanno adorato la semplicità e la correttezza dei regali. C'erano aspettative chiare, che hanno contribuito a frenare ogni delusione. Dopotutto, un mese prima di Natale, abbiamo parlato loro delle nostre nuove linee guida per i regali. Quando dicevano, ma io voglio davvero... offrire un'elettronica costosa, dicevamo, non succederà quest'anno. Ma puoi risparmiare denaro e comprarlo da solo.

nomi che si riferiscono alla luna

Sai cosa? Ha funzionato. Quell'oggetto (di solito un dispositivo elettronico) di cui avevano così disperatamente bisogno per Natale è stato dimenticato pochi giorni dopo che abbiamo impacchettato l'albero. Sono riusciti a risparmiare denaro, ma non hanno mai comprato quell'oggetto, semplicemente aveva avere, ed è ovvio perché. Le cose in realtà non contano più di tanto.

Non preoccuparti. Non stiamo avendo una sorta di Piccola casa nella prateria Natale in cui i miei figli ricevono una bambola fatta in casa fatta di paglia e un'arancia jumbo, anche se il potere per te se questa è la tazza di tè della tua famiglia. I miei figli stanno ricevendo regali da nonni, zie e zii e dalle loro famiglie naturali. Questo mi dava fastidio—arrivare a casa da un altro raduno con pile di scatole e bracciate di sacchetti regalo—ma ho rinunciato da tempo a cercare di controllare come gli altri scelgono di spendere i loro soldi.

Cosa posso controllare? Come noi scegliamo di festeggiare la stagione a casa nostra. Sono una di quelle persone fastidiose che pensano che il Natale sia davvero il periodo più bello dell'anno. Esco di tutto con tre-sì, tre –Alberi di Natale, cuocere e decorare biscotti, far saltare in aria il nostro album di Natale Motown preferito e spedire cartoline a familiari e amici. Visitiamo Babbo Natale e guardiamo A casa da solo e Elfo sulla ripetizione.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Rachel Garlinghouse (@whitesugarbrownsugar)

Traccio il limite a Elf on the Shelf e non apriamo un libro di Natale ogni giorno da leggere in famiglia, perché è solo più lavoro per me. Non voglio più attività nella mia lista di cose da fare quotidiana. Ho quattro figli, quindi mettere in scena le buffonate di una bambola non è una mia priorità.

Insegno ai miei figli a godersi questa stagione, a guardare avanti alle tradizioni. I nostri festeggiamenti includono andare in chiesa la notte della vigilia di Natale, crogiolarsi in luci soffuse e cantare insieme alla band. Voglio che i miei figli apprezzino ogni regalo che ricevono, esprimendo un sincero ringraziamento al donatore. Partecipiamo all'acquisto di regali per chi ha bisogno, assicurandoci che anche gli altri trascorrano una vacanza magica. Ognuno dei miei figli ha un calendario dell'avvento, una celebrazione quotidiana tanto attesa.

Passare alla nostra versione della regola dei quattro doni ci ha aiutato a trovare la gioia delle vacanze. Sì, potremmo fare di tutto e comprare ai nostri figli l'ultimo sistema di gioco e telefoni cellulari, ma non lo facciamo. E non me ne pento. Perché i nostri figli apprezzano i piaceri significativi del Natale, doni di unione che non possono essere acquistati.