celebs-networth.com

Moglie, Marito, Famiglia, Stato, Wikipedia

30 genitori rispondono alla domanda 'Come hai scelto il nome del tuo bambino?'

Denominazione Del Bambino
Pensando ai nomi dei bambini

GoodLifeStudio/Getty

I miei genitori mi hanno raccontato la storia di come ho il mio nome circa un miliardo di volte. Erano ancora appena sposati quando hanno scoperto che mia madre era incinta, ed erano poco più che ventenni. Non avevano mai veramente discusso dei nomi dei bambini o addirittura di avere figli, ma quando hanno scoperto che stavo arrivando, mia madre era assolutamente certa che fossi una femmina. Hanno scelto il nome Katie quasi immediatamente. Nient'altro. solo Katie .

Quando sono nato ed era il momento di compilare le informazioni sul mio certificato di nascita, il mio soprannome di cinque lettere ha iniziato a suonare come se non fosse un vero nome. Parlarono per circa un minuto e decisero che avrei dovuto essere Katherine, nel caso volessi essere un avvocato o un medico o qualcosa che avesse bisogno di un nome da adulto. Mia madre ha detto: Che ne dici di Katherine Elizabeth? Quindi può scegliere di essere Katherine, Katie o Kate E.



Opzioni.

Quello era quello. Il mio cognome da nubile ha finito per essere lungo venticinque lettere, il che è stato difficile quando ho dovuto impararlo all'asilo! Tutte quelle lettere e nessuno mi ha mai chiamato tranne Katie.

Ho sempre amato la storia di come ho ottenuto il mio nome. Adoro parlare di nomi in generale. È davvero affascinante per me vedere come le persone hanno preso i loro nomi e come hanno chiamato i loro bambini.

Se ti piacciono le storie sui nomi interessanti come me, continua a leggere. Qui ce ne sono trenta buoni.

Prostock-Studio/Getty

Prima che io e mio marito ci incontrassimo, entrambi volevamo che il nostro primo figlio si chiamasse Caleb. La nostra prima figlia era una femmina e abbiamo scelto il nome Callie per lei. Quando il nostro secondo era un maschio, usavamo Caleb come previsto. Questo tipo di stabilito un modello. Da allora abbiamo avuto altri quattro ragazzi: Canaan, Camden, Caelan e Cash. –Amanda P.

Asher significa benedizione. È nato vicino al Giorno del Ringraziamento, quindi volevo un nome che significasse grato, ed è quello che ho trovato. —Amanda P.

Come donna del sud, amo un monogramma. La mia figlia maggiore aveva una ricchezza di vestiti, borse, cappelli con monogramma, e lo chiami. Quando la nostra seconda è stata un'altra ragazza, ho deciso che avrei sfruttato di nuovo tutte quelle belle cose. L'ho chiamata Ava Layne perché mi piaceva e anche perché potesse indossare i vestiti personalizzati di Amy Lynn! –Jenn P.

Abbiamo scelto il nome di nostro figlio prima ancora di fidanzarci. Enrico Tommaso. (Non dopo il ragazzo di ET! Ci è semplicemente piaciuto.) Anni dopo, quando ero davvero incinta, abbiamo fatto qualche altra scelta, ma alla fine, sarebbe sempre stato Henry, e gli si addice perfettamente. –Kate C.

Mio marito ha scelto il nome di nostra figlia e io ho scelto il suo secondo nome, Wren. Quando stavamo cercando di rimanere incinta di lei (era la nostra quinta gravidanza, ma il nostro terzo figlio), uno scricciolo ha costruito un nido nella ghirlanda sulla nostra porta d'ingresso e ha deposto cinque uova. Abbiamo visto cinque bambini schiudersi e alla fine volare via. Mi è sembrato poetico. Sapevo che se la mia quinta gravidanza ci avesse portato una figlia, l'avrei chiamata come quei bambini scricciolo perché mi hanno dato una piccola speranza. –Katherine G.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Katie Cloyd (@katiecloydwriter)

Dopo un bambino biologico e una lotta con la fertilità, abbiamo deciso di adottare per completare la nostra famiglia. Due settimane dopo aver portato a casa il nostro secondo bambino adottato, mi sono reso conto che l'insetto della pancia che stavo combattendo da una settimana o giù di lì POTREBBE essere qualcos'altro. Ho fatto un test e, in effetti, ero incinta del numero quattro. Tenevo mia figlia appena nata in un braccio e un test di gravidanza positivo nell'altro, e tutto quello che potevo fare era ridere. Il secondo nome di quel bambino è Isaac, che significa risata. –Jocelyn T.

Mio marito ha avuto una bambina di 20 anni che è nata a 6 mesi e non ce l'ha fatta. Quel bambino e la nostra Mila condividono il secondo nome Nicole. —Lauren M.

I nostri bambini arcobaleno prendono il nome in parte dalla loro sorella defunta. Si chiamava Elaine Christine, quindi abbiamo una Eden Elaine e una Evelyn Christine. Inoltre, tutti i nomi dei nostri figli hanno un significato forte. Il nome di Eden significa luogo di delizia e il nome di Evelyn significa desiderato. Dopo aver perso un bambino prima di loro, quei nomi si adattavano perfettamente. – Caila S.

Sono il più giovane di 6. Due dei miei fratelli maggiori sono morti durante l'infanzia. Tutti noi abbiamo nomi che iniziano con S. I miei fratelli viventi sono Susan, Sean e Shelley, ei fratelli che abbiamo perso erano Seth e Stephen. Immagino che mia madre adorasse davvero i nomi delle S. –Scott C.

Il nome del mio defunto suocero era Clarence, ma tutti lo chiamavano sempre Cob. Volevamo nominare uno dei nostri figli in suo onore, ma non volevamo usare Clarence... così ci siamo rivolti al suo soprannome, abbiamo aggiunto una Y e abbiamo ottenuto Coby. – Rita T.

Ho visto un film di Nic Cage davvero orribile quando ero un adolescente chiamato Wicker Man, e la bambina che il personaggio di Nic Cage stava cercando di trovare si chiamava Rowen. Mi sono subito innamorato del nome. Quando io e mio marito abbiamo scoperto che stavamo per avere una bambina, gli ho detto che il suo nome doveva essere Rowen. Fortunatamente, ha riso così tanto della storia di Nic Cage che lo ha conquistato. La parte migliore del nome è che non ho mai cercato il significato del nome finché non ci siamo decisi. Rowen significa piccola testa rossa. E lei è stata all'altezza del suo omonimo con bei capelli rossi ricci. —Maggie L.

Quando ero al liceo, ho incontrato una bambina in età prescolare di nome Irie e ho pensato che fosse un bel nome che non avevo mai sentito prima. Ho fatto sogni sul mio bambino diverse volte negli anni successivi, anche se il mio bambino è apparso in diverse età, era sempre una figlia e il suo nome era sempre Irie. Quando mi sono sposata, sono rimasta incinta sette volte e ogni gravidanza si è conclusa entro pochi giorni dalla scoperta. Abbiamo cercato aiuto medico e fatto fare tutti i tipi di test, ma non è stata trovata alcuna causa. Abbiamo deciso di mettere in secondo piano la gravidanza e perseguire la nostra licenza di genitori adottivi. Abbiamo ufficialmente ottenuto la licenza per l'affido il 7 ottobre 2020 e siamo diventati genitori adottivi di una bellissima bambina. Inconsapevolmente, abbiamo anche concepito di nuovo il giorno in cui siamo stati approvati. La nostra Irie è prevista per il 30 giugno 2021. — Siel S.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Nameberry | Nomi per bambini (@nameberry)

Mia figlia prende il nome dalla città in cui andiamo in vacanza. Mio marito ed io stavamo guardando la TV e hanno chiamato il bambino come il loro posto preferito. Abbiamo scherzato sul fatto che Hammonassett fosse un nome troppo lungo, ma potremmo chiamarla come la città in cui si trova il parco. Prende il nome da Madison, CT, che prende il nome da Dolly Madison. – IG @jpadd

Mi è piaciuto molto il nome Olivia dal momento in cui l'ho sentito. Anche mia madre l'ha suggerito casualmente, quindi la mia piccola ragazza dai capelli castani è Olivia. Questa è una storia semplice, ma aspettate... In realtà è come Olivia Benson (il personaggio di Mariska Hargitay) di Law and Order: SVU. Pensavo che dopo la sua nascita lo spettacolo sarebbe stato cancellato ad un certo punto. Ops. Ha 15 anni e le viene ancora chiesto se prende il nome dallo spettacolo. Lo gestisce con grazia. La infastidisce di più quando chiedono del gatto di Taylor Swift, che si chiama anche Olivia Benson! –Becky

Sono cresciuto guardando Star Trek con mio padre che è morto quando avevo 11 anni. Ho particolarmente amato Star Trek: The Next Generation. Il mio personaggio preferito era il primo comandante William Riker. Ricordo di aver pensato quanto amavo il suo nome e quanto avrei voluto un bambino di nome William un giorno. Ho detto a mio marito che quando ci siamo sposati il ​​nostro primo figlio doveva essere William! Fortunatamente, gli è piaciuto molto, e ora abbiamo il nostro piccolo William, che è piccante, dolce, forte, sicuro di sé e intelligente; tutto ciò che ho sempre sognato e l'incarnazione perfetta del suo omonimo attraversamento spaziale. Adoro vederlo crescere e non vedo l'ora di condividere Star Trek con lui. -Maria

Avevamo programmato di avere solo tre figli, ma la gravidanza n. 3 ha portato a due gemelli. Abbiamo chiamato il gemello più giovane Cai (gallese per gioia) Ephraim (ebraico per fruttuoso) perché eravamo più fruttuosi di quanto originariamente previsto. –Leanne

Mia figlia di 14 anni si chiama Emily Leonor Anberlyn. Avevo 21 anni e suo padre aveva sempre voluto Emily. Dal momento che l'ho trovato noioso, ho deciso di aggiungere la nostra band preferita all'epoca, gli Anberlin, ma ho sbagliato a scrivere per essere diverso. Ho aggiunto Leonor dopo la mia bisnonna per buona misura. Il suo biglietto da visita è lungo! MA lei lo adora e io amo lei, così come il nome Emily ora, quindi va tutto bene. –Amy

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Alix | Il nome mentore (@thenamementor)

Mio marito ed io ci siamo sposati un po' più tardi nella vita, e ho la PCOS, quindi abbiamo pensato che il concepimento potrebbe non essere molto facile. Dopo cinque anni di tentativi, avevamo più o meno perso la speranza. Puoi immaginare il nostro shock nello scoprire che non ero solo incinta, ma per quattro mesi! Quando è nato nostro figlio, avevo quasi 40 anni e il marito ne aveva 43. Abbiamo chiamato il nostro ragazzo Ian Michael ... Michael è il secondo nome di mio marito e Ian significa il grazioso dono di Dio. Sicuramente sentivamo che il nostro ragazzo era un dono prezioso direttamente dal cielo e volevamo un nome che ce lo ricordasse ogni giorno. —Rachel S.

Quando avevo 14 anni seduto in classe di inglese quasi addormentato il mio primo anno di liceo, la mia insegnante ha detto che il nome di sua madre era Halle. Mi sono subito rianimato perché non avevo mai sentito il nome prima, e mi sono innamorato. Dodici anni dopo, ho avuto il mio primo figlio, una figlia, Halle Fayth. Quando Halle aveva due anni, ci siamo imbattuti in quell'ex insegnante. Ha chiesto il nome di mia figlia e quando gliel'ho detto si è messa a piangere. Le ho detto che mi ricordavo la sua storia di anni fa, e quel momento nella sua classe è stato quando ho chiamato la mia futura figlia. –Kris

Abbiamo CACCIATO per un nome che riflettesse entrambe le nostre culture. Mio marito è indiano americano e io sono italoamericana. Abbiamo optato per Kiran Vincent per il nostro primo figlio. Kiran è un'ortografia indiana del suo nome, ma c'è anche un cattolico St. Kieran, più Vincent dopo suo nonno. Per il nostro secondogenito, abbiamo scelto un nome che piaceva a entrambi, Isaac. A quanto pare, Isaac significa risata, e questo è il nome PERFETTO per il nostro bambino mediocre. Nostra figlia si chiama Lena... è una versione ridotta della sua trisnonna, Nicolena.— IG @lwsathees

ferrantraite / Getty

Mia moglie all'epoca lavorava presso il nostro Jewish Community Center locale. Ha iniziato a cercare nomi quando ero incinta di circa cinque mesi. Ha scelto i loro nomi da un libro ebraico di nomi per bambini, quindi abbiamo Lera e Aviah. –Nikya H.

Sapevo di avere due gemelli. La mamma del mio patrigno beveva vino Kendall Jackson, e fissando la bottiglia ho detto: Se ho un maschio e una femmina, mi piacciono quei nomi. Quando abbiamo scoperto che avremmo avuto due maschi, abbiamo deciso di scegliere un nome per ciascuno. Sono rimasto con Jackson dalla bottiglia di vino, e mio marito ha scelto Van per l'altro gemello. –Kelly G.

Mia madre ha perso il suo primo bambino a nove mesi di gravidanza a causa della preeclampsia. Ha detto che dopo quella perdita, tutto era grigio. Quando hanno scoperto che mi stavano aspettando, non volevano scegliere un nome finché non erano sicuri che mi avrebbero avuto. Quando mia madre lo ha saputo per certo, ha detto che il grigio si è alzato. Ecco perché mi hanno chiamato Sunshine. –Sole O.

Ero al lavoro e ho sentito le ragazze chiacchierare di quanto fossero innamorate di questo ragazzo, Aiden. Ho pensato, oh mio dio, adoro quel nome! In seguito ho scoperto che stavano parlando di Aidan di Sex and the City. — Shelley T.

Mio marito stava davvero spingendo per Walter per il nostro secondo figlio. Ho provato così tanto ad amarlo, ma semplicemente non era per me. Facevo la tata per un bambino il cui secondo nome era Walker, e l'ho sempre adorato. L'ho suggerito come compromesso e mio marito era d'accordo. Mi ha lasciato scegliere il secondo nome, ed è così che siamo finiti con il nostro Walker Rhys. – Kate C.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Katie Cloyd (@katiecloydwriter)

Sono il settimo di otto figli. I numeri cinque e sei sono una coppia di gemelli nati appena dieci mesi dopo il numero quattro. Mia madre non sapeva che erano gemelli finché non sono nati, e ha scherzato sul fatto che per pagare tutti questi bambini, avrebbero dovuto derubare Peter per pagare Paul. È così che i miei fratelli gemelli Pete e Paul hanno preso i loro nomi. –Jeanne S.

Il nome di mia figlia è Elise Kendra. Elise è il mio secondo nome e a mio marito è piaciuto così tanto che prima ancora che ci sposassimo, ha detto che sarebbe stato il nome di nostra figlia. Kendra è il secondo nome di mia sorella. Non l'ho mai incontrata perché era la prima figlia dei miei genitori ed è morta in chirurgia all'età di 8 giorni. –Carli J.

Prima di essere incinta del nostro primo figlio, sapevamo che avremmo chiamato il nostro primo figlio Jackson Christopher. Jackson dopo mio padre, Jack e Christopher dopo mio marito. Siamo usciti con alcuni amici e hanno detto che avrebbero nominato loro figlio Jackson. Abbiamo detto, ti faremo gareggiare! Siamo rimaste entrambe incinte in poche settimane. Entrambi non abbiamo scoperto cosa stavamo avendo. Entrambi abbiamo partorito il 28 settembre. Alle ragazze. Abbiamo avuto il nostro secondo figlio prima. Un ragazzo di nome Jackson. Il loro secondo si chiamava Ben. –Lilian B.

Ero incinta di circa 4 mesi del mio primo e non conoscevo ancora il sesso. Stavo sfogliando una rivista per genitori e c'era una pubblicità di Desitin con due bambini in pannolini, un maschio e una femmina. Sopra il ragazzo ho scritto Brayden Vincent e sopra la ragazza ho scritto Abigail Elise. Mi sono innamorato di entrambi i nomi prima di sapere cosa stavo avendo o se ce ne sarebbero stati altri. Alla fine ho avuto un ragazzo seguito da una ragazza. Brayden e Abigail. –Emilio D.

olio di cbd per il disturbo oppositivo provocatorio

Mio marito ed io abbiamo scelto di non conoscere il sesso di nessuno dei nostri figli, quindi sono andata in ospedale per avere il mio primogenito con un Post-It in tasca con tre nomi maschili e tre femminili. Solo nomi di battesimo. L'abbiamo chiamata Charlotte, ma ci siamo dimenticati di trovare un secondo nome. Stavo sperimentando l'euforia del nuovo bambino, e mio marito ed io eravamo così innamorati del nostro nuovo bambino che abbiamo scelto spontaneamente LOVE come suo secondo nome. Charlotte Love si diplomerà tra due settimane, poi andrà al college, e adora il suo secondo nome. –Laura S.

La scelta del nome è una cosa così personale. Devi decidere come il mondo chiamerà una persona per il resto della sua vita. Questa è una grande responsabilità! Ci sono tante storie di nomi quante sono le persone sulla terra, e ognuna è speciale a modo suo.

Le storie possono essere modificate per grammatica, lunghezza e chiarezza.