celebs-networth.com

Moglie, Marito, Famiglia, Stato, Wikipedia

20 consigli che mi ha insegnato mio padre

Genitorialità
Aggiornato: Originariamente pubblicato:  Un giovane padre con una maglietta nera che tiene in braccio suo figlio's hand while walking toward the sea

La festa del papà, una giornata piena di colazioni con pancake e barbecue, è sempre un po' agrodolce per me. Una vacanza che mi ricorda ciò che non ho più e tutto ciò che mi è mancato negli ultimi trent'anni, eppure è piena di grande gioia, eccitazione e creazione di nuovi bellissimi ricordi ora che abbiamo figli nostri.

Adoro condividere con i miei figli storie sul nonno e ciò che ricordo di più di mio padre, oltre al suo calore e senso dell'umorismo, era la sua saggezza paterna. Amava dispensare consigli dalle sue paterne lezioni e, come un tipico adolescente, cercavo di spegnerlo con il walkman collegato alle orecchie. Tuttavia, quando mi sono seduto per scrivere questo elenco, sono rimasto stupito di quante cose siano effettivamente affondate. So che sarebbe felice e sorpreso che stessi effettivamente prestando attenzione.

Quindi, genitori, se pensate che i vostri figli non stiano ascoltando solo perché sembrano annoiati, alzano gli occhi al cielo e armeggiano con i loro cellulari, ripensatevi! Lascia che questa sia la prova che le cose affondano anche quando fai del tuo meglio per ignorarle. Riesco quasi a sentire il suo baritono profondo e ricco che chiacchiera con me davanti a un piatto di biscotti appiccicosi con gocce di cioccolato...

1. La tua reputazione è tutto. Non fare o dire nulla che possa offuscare tutto ciò. Sii sempre buono e, se non puoi essere bravo, sii discreto. Nell’era di Facebook, dove le persone tendono a condividere troppo, questo può essere complicato.

2. Fai sorridere qualcuno. Sii educato, amichevole e tratta bene le persone, indipendentemente da chi siano o dalla loro posizione nella vita. Ciò include sapere quando dire: per favore, grazie e mi dispiace.

3. Non indossare abiti larghi e poco lusinghieri 'repellenti per i ragazzi' e vestirti come una signora. Il che significava niente smalto rosso o rossetto. Ancora oggi non mi piace su me stesso.

4. Ci sono tre tipi di persone al mondo: quelle che guardano le cose accadere, quelle che le fanno accadere e quelle che dicono 'Che cosa è successo?' Sii una persona che fa accadere le cose.

5. La bellezza svanirà, quindi sviluppa il tuo cervello. Leggere. Ottieni un'istruzione. Abbiamo avuto momenti speciali di lettura e coccole con nostro padre, dove a turno leggevamo ad alta voce. Ha anche creato elenchi di vocaboli da appendere agli specchi del bagno e occasionalmente c'erano dei quiz a cena. Di solito mi andavano bene visto che passavo così tanto tempo davanti allo specchio!

oli essenziali fascite plantare

6. Proprio come me, non poteva suonare uno strumento per salvarsi la vita, ma la nostra casa era sempre piena di una varietà di musica meravigliosa.

7. Mancia bene. Potresti essere tu dall'altra parte.

8. Credi in Dio.

9. Sii sempre un ospite gentile e fai sentire le persone benvenute a casa tua.

10. Mettiti in gioco. Non incontrerai nessuno né farai amicizia come un recluso.

11. Sposare qualcuno intelligente, gentile e che lavora sodo, che tratta bene la madre.

12. Non flirtare troppo e non essere troppo disponibile, lascia che siano loro a venire da te. Era un grande fan del giocare duro per ottenere.

13. Fai attenzione a quello che dici, perché puoi ferire e alienare le persone con le tue parole. Non avevo paura di confrontarmi faccia a faccia con mio padre (beh, forse solo un po', ma l'ho fatto comunque per dimostrare quanto pensavo di essere duro), quindi ho sempre pensato che questo fosse particolarmente rivolto a me.

14. Sii un buon amico. Sii sempre affettuoso. Sii generoso. Prenditi cura di chi ti circonda.

15. Il denaro non cresce sugli alberi, quindi non sprecare. Anche se non gli dispiaceva spendere in buoni pasti e in una bella atmosfera.

16. Restituisci alla tua comunità e dona spesso.

17. La famiglia viene prima di tutto. Ama e onora i tuoi genitori e i tuoi fratelli e ricordati di chiamare i tuoi nonni.

18. Non mentire, è troppo stressante dover ricordare quello che hai detto. Non essere un sapientone. E non vantarti.

19. Mio padre amava dire 'Una giornata calda non rende estate'. In altre parole, non essere così frettoloso nel giudicare una persona o una situazione, buona o cattiva che sia. (Lo ripeto spesso ai miei figli.)

20. Il cioccolato aiuta nell’esperienza del legame genitore/figlio. Abbiamo passato molte notti a guardare la TV o chiacchierare divorando le mini tazze di burro di arachidi di Reese o i biscotti con gocce di cioccolato appena sfornati.

Hai qualche consiglio paterno che vorresti condividere?

Condividi Con I Tuoi Amici: