celebs-networth.com

Moglie, Marito, Famiglia, Stato, Wikipedia

17 cose che i genitori di bambini allergici pensano siano normali

Salute E Benessere
17 cose che devono affrontare i genitori di bambini con allergie alimentari

Immagini neutre / iStock

Prima di scoprire che il nostro bambino più piccolo soffriva di allergie alimentari gravi e pericolose per la vita, abbiamo tenuto le informazioni di emergenza dei bambini su un pezzo di carta spiegazzato, infilato in un cassetto tra il pelapatate e l'apribottiglie.

Ma quando Ellie aveva 8 mesi, siamo andati dall'allergologo, sperando di capire perché era cronicamente congestionata e perché niente di ciò che abbiamo provato poteva toccare il suo eczema. Andando all'appuntamento, ero fiducioso. All'uscita dall'appuntamento ero sgonfiato. Abbiamo appreso che il nostro bambino era allergico a uova, arachidi, noci, latticini e grano. Avevamo istruzioni rigorose per tenere sempre con sé l'EpiPen, per evitare che qualcuno che avesse mangiato un'arachide la baciasse e per programmare un appuntamento di follow-up.



Nelle settimane successive alla diagnosi, ho pianto lacrime sopraffatte ogni volta che ci ho pensato. Posso proteggere il mio bambino dal pericolo di un anacardio canaglia? Potrei fidarmi di qualcun altro per tenerla al sicuro? Avrebbe perso l'occasione di essere una bambina normale? Queste paure mi hanno consumato.

Correlati: la guida completa di un genitore alle allergie alimentari comuni nei bambini

È passato un anno da quando abbiamo ricevuto la diagnosi. Mi preoccupo ancora per mia figlia di 20 mesi. Pianifico in anticipo tutto quando è coinvolto il cibo. Ma proprio come mi hanno assicurato amici e parenti, vivere con le allergie è diventata la nostra nuova normalità. In verità, una volta che lo shock svanisce e i tuoi turni normali, le allergie alimentari non sono poi così male. Se qualcuno dei seguenti ti sembra normale, benvenuto nel mondo della genitorialità di un bambino allergico, dove un pezzo di cibo casuale al parco giochi è spaventoso quanto l'avvistamento di un serpente a sonagli.

idee per feste per un bambino di 6 anni

uno. Non ci pensi due volte prima di dire a nessuno, che si tratti di una baby sitter, di un'amica o di una nonna troppo amichevole in fila alla banca, non dare da mangiare a mio figlio. Le appenderesti al collo un cartello Non darmi da mangiare, come hanno fatto allo zoo, se fosse socialmente accettabile.

Due. Quando sono in vendita i bocconcini di pollo senza glutine, caseina, latticini e soia, acquisti 10 confezioni.

temi di compleanno per bambino di 4 anni

3. La bambola del tuo bambino di 3 anni è soggetta a attacchi di anafilassi.

Quattro. Leggi le etichette degli alimenti in modo compulsivo. Conosci tutte le parole di 18 sillabe in cui si nascondono latticini, grano, noci e uova.

5. Non pensi a scavare nella spazzatura per recuperare gli imballaggi alimentari a casa di un amico per vedere la lista degli ingredienti.

6. La tua bambina di 3 anni si vanta con le babysitter di sapere come utilizzare l'EpiPen. E anche se non hai mai verificato se questo sia effettivamente vero o meno, ti ha visto mostrare a un numero sufficiente di sitter come farlo che sei abbastanza sicuro che lo sia.

7. Quando arrivi in ​​qualsiasi parco/biblioteca/area giochi al coperto/soggiorno di un amico, scansiona il pavimento alla ricerca di potenziali allergeni. Lo fai di nuovo ogni volta che arriva un nuovo bambino. Lo rifai anche se non è arrivato nessuno di nuovo, giusto per andare sul sicuro. Sai che la gente probabilmente presume che tu sia un genitore di elicotteri. Sei troppo occupato a cercare noccioline canaglia per preoccupartene, però.

8. Quando sei invitato a un incontro sociale, prendi in considerazione una serie di fattori tra cui: l'ora dell'evento, il tuo rapporto con l'ospite, per quanto tempo prevedi di rimanere, se i bambini piccoli mangeranno (e faranno cadere) allergeni, e l'esperienza personale dell'ospite con le allergie. Usi questa matrice per determinare se 1) parteciperai, 2) interrogherai l'ospite sul menu in anticipo, 3) indagherai casualmente sul menu quando arrivi, o 4) porterai semplicemente il tuo pasto sicuro, anche se sai che alla fine porterai il tuo cibo, a prescindere.

ti viene il ciclo durante l'allattamento?

9. La tua bambina di 3 anni prepara torte di compleanno (mucchi di blocchi ammucchiati sul coperchio di una scatola da scarpe) che si vanta sono senza latticini, senza glutine e vegani.

10. Sei abituato a mettere il timore di Dio in tutti coloro che osservano tuo figlio e preferisci che sia così. Beh, non tutti. Vorresti che tua madre fosse più spaventata.

undici. Hai il numero del panificio locale senza glutine e senza latticini memorizzato nei tuoi contatti e hai memorizzato i loro orari. Tieni alcuni dei loro cupcakes nel congelatore in modo da poter portare un regalo sicuro a tuo figlio a qualsiasi festa di compleanno o incontro sociale in qualsiasi momento, e non li rimpinza fino a quando i bambini non sono andati a letto. Bene, a volte lo fai, ma li sostituisci sempre al più presto.

12. Il primo assaggio di gelato del tuo bambino non è in realtà un gelato, ma un gelato al limone e basilico vegano senza glutine, e non è perché sei hippy croccante (anche se è esattamente quello che sei, secondo gli standard della maggior parte delle persone).

13. Tua sorella fa saltare in aria il tuo telefono con foto non di tuo nipote, ma di elenchi di ingredienti sui cibi che sta pensando di acquistare quando visiti, per assicurarsi che siano al sicuro. Sei fuori di te per la gratitudine. Ti senti molto male per essere stata una tale merda con lei quando eri bambini.

set di giochi laser tag per adulti

14. La migliore festa di compleanno a cui sei mai andato è stata quella in cui l'ospite ti ha contattato in anticipo per scoprire esattamente a cosa era allergico il tuo bambino e ha fatto di tutto per prepararle pancake speciali e privi di allergeni.

quindici. Quando voli, la tua borsa per pannolini è piena di snack sicuri per più giorni perché, sebbene il viaggio in aereo con un bambino sia imprevedibile, puoi fare affidamento su una cosa: nessuno degli snack gratuiti, elaborati e deliziosi che danno sull'aereo lo sono sicuro per il tuo bambino.

16. Mantieni aggiornate le informazioni di emergenza dei tuoi figli in una speciale cartella di plastica che è sempre archiviata nello stesso posto. Hai attaccato un pezzo di nastro adesivo giallo neon sul davanti, dove hai elencato tutte le allergie e il tuo indirizzo, perché i servizi di emergenza non sanno da dove stai chiamando quando usi un telefono cellulare. In tale cartella, cinque fogli di carta sono dedicati al bambino con allergie. Il bambino senza allergie ottiene una pagina misera.

17. Non vedi l'ora che il tuo bambino allergico inizi a parlare, non perché tu voglia sentire tutte le cose dolci e divertenti che dirà (anche se lo fai), ma perché dormirai meglio quando potrà dire che ho un'allergia alimentare.

Ma chi stai prendendo in giro? Sei una mamma. Dormire meglio è uno scherzo.