celebs-networth.com

Moglie, Marito, Famiglia, Stato, Wikipedia

16 dei discorsi famosi più impressionanti della storia

Giochi Divertenti
amanda-gorman (1)

Immagini della piscina/Getty

NFT

Un grande discorso può ispirare e potenziare. Può trasformare un'idea in una rivoluzione. Può ricordarti la tua umanità o far brillare una luce sul superpoteri nascosti dentro . Che siano pronunciati mille anni fa o solo poche settimane fa, alcuni famosi discorsi della storia sono destinati a vivere per sempre. Chiudi gli occhi per un minuto e pensa: riesci a immaginare un momento in cui un discorso ti ha fatto fermare? Ovviamente Puoi. Questo è il potere delle parole: anche se non ricordi la data esatta in cui è stato pronunciato un discorso, quelli veramente grandi hanno un modo di rimanendo nella tua memoria .

E diciamo la verità : Tutti noi potremmo usare tutta l'ispirazione, la motivazione e la speranza che possiamo ottenere in questi giorni. Quindi, detto questo, continua a leggere per alcuni dei discorsi famosi più maestosi tenuti nel tempo.



Discorsi famosi da leggere nella storia

1. 9 agosto 1588: Discorso dell'Armada spagnola alle truppe a Tilbury, la regina Elisabetta I

Nel maggio del 1588, una massiccia flotta navale di 130 navi lasciò la Spagna diretta in Inghilterra con la speranza di rimuovere la regina protestante dal suo trono. Con la minaccia dell'invasione, le truppe inglesi si radunarono vicino alla costa a Tilbury nell'Essex. La regina Elisabetta ha tenuto un discorso emozionante alle sue truppe vestite con abiti militari e un abito di velluto bianco. La sconfitta dell'Armada spagnola è stata a lungo considerata una delle più grandi d'Inghilterra risultati militari .

NFT

E perciò sono venuto in mezzo a voi in questo momento, non per mia ricreazione o per mio divertimento, ma deciso, nel mezzo e nel fervore della battaglia, di vivere o morire in mezzo a tutti voi; per deporre, per il mio Dio, e per il mio regno, e per il mio popolo, il mio onore e il mio sangue, anche la polvere.

So di avere solo il corpo di una donna debole e debole; ma ho il cuore di un re, e anche di un re d'Inghilterra; e pensare turpe disprezzo che Parma o la Spagna, o qualunque principe d'Europa, ardissero d'invadere i confini de' miei regni: a cui, più che alcun disonore cresca da me, io stesso prenderò le armi; Io stesso sarò il tuo generale, giudice e ricompensatore di ogni tua virtù sul campo.

Leggi il discorso completo qui.

2. 23 dicembre 1783: Discorso di dimissioni, George Washington

Se hai visto Hamilton Sai, un momento cruciale nella storia si verifica quando George Washington si dimette da presidente, aprendo la porta a qualcun altro per guidare un paese giovane e desideroso. (Avviso spoiler: non è Hamilton.) Nel discorso finale di Washington come comandante in capo, ha fatto tutto per l'America.

Felice della conferma della nostra indipendenza e sovranità, e compiaciuto dell'opportunità offerta agli Stati Uniti di diventare una nazione rispettabile, rassegno con soddisfazione l'incarico che ho accettato con diffidenza. Una diffidenza nelle mie capacità di compiere un compito così arduo, che tuttavia è stata superata da una fiducia nella rettitudine della nostra causa, il sostegno del potere supremo dell'unione e il patrocinio del cielo.

Leggi il discorso completo qui.

3. 29 maggio 1851: non sono una donna? La verità del viaggiatore

Nato in schiavitù, Sojourner Truth è diventato un oratore anti-schiavitù dopo aver ottenuto la sua libertà. Ha tenuto uno dei discorsi più famosi della storia alla Women's Convention di Akron, Ohio.

Quell'uomo laggiù dice che le donne hanno bisogno di essere aiutate a salire in carrozza, e sollevate sui fossi, e di avere il posto migliore ovunque. Nessuno mi aiuta mai a salire in carrozza, oa superare pozzanghere di fango, o a darmi un posto migliore! E non sono una donna? Guardami! Guarda il mio braccio! Ho arato, piantato e raccolto in granai, e nessun uomo poteva guidarmi! E non sono una donna? Potrei lavorare tanto e mangiare quanto un uomo - quando potrei ottenerlo - e anche sopportare le ciglia! E non sono una donna? Ho partorito tredici figli e ho visto quasi tutti venduti come schiavi, e quando ho gridato per il dolore di mia madre, nessuno tranne Gesù mi ha ascoltato! E non sono una donna?

Leggi il discorso completo qui.

4. 19 novembre 1863: Discorso di Gettysburg, Abraham Lincoln

Quattro venti e sette anni fa... potrebbe essere una delle aperture più riconoscibili della storia. È elegante, poetico e breve: solo tre minuti. Questo discorso giustifica la causa dell'Unione nella guerra civile americana mentre onora i morti da entrambe le parti.

Quattro venti e sette anni fa, i nostri padri hanno generato in questo continente una nuova nazione, concepita nella Libertà e dedita alla proposizione che tutti gli uomini sono creati uguali.

Ora siamo impegnati in una grande guerra civile, per verificare se quella nazione, o qualsiasi nazione così concepita e così dedicata, può durare a lungo. Ci incontriamo su un grande campo di battaglia di quella guerra. Siamo venuti per dedicare una parte di quel campo, come un ultimo luogo di riposo per coloro che qui hanno dato la loro vita affinché quella nazione potesse vivere. È del tutto appropriato e appropriato che lo facciamo.

Leggi il discorso completo qui.

5. 18 giugno 1940: la loro ora migliore, Winston Churchill

Entro il 17 giugno 1940, gli eserciti di Hitler avevano conquistato l'Olanda, il Lussemburgo, il Belgio e la Francia. Il giorno successivo, il primo ministro britannico Winston Churchill ha parlato alla Camera dei Comuni. Questo discorso spinse una nazione insulare a sollevarsi e difendere la propria casa contro l'asse che sperava di schiacciarli.

Hitler sa che dovrà distruggerci su quest'isola o perdere la guerra. Se riusciamo a tenergli testa, tutta l'Europa può essere libera e la vita del mondo può andare avanti in vasti altopiani illuminati dal sole. Ma se falliamo, allora il mondo intero, compresi gli Stati Uniti, compreso tutto ciò che abbiamo conosciuto e curato, affonderà nell'abisso di una nuova età oscura resa più sinistra, e forse più protratta, dalle luci della scienza perversa. .

Prepariamoci quindi ai nostri doveri, e teniamoci in modo che se l'Impero britannico e il suo Commonwealth durano per mille anni, gli uomini diranno ancora: 'Questa è stata la loro ora migliore'.

Ascolta o leggi il discorso completo qui.

6. 12 settembre 1962: discorso sulla luna, John F. Kennedy

Il lancio dello Sputnik da parte dell'Unione Sovietica nel 1957 sorprese il mondo e catturò l'immaginazione di tutti. Il programma spaziale statunitense nel 1962 era ancora agli inizi. Questo famoso discorso ha aiutato ad accendere (gioco di parole) una nazione per vincere la corsa allo spazio .

Scegliamo di andare sulla luna. Scegliamo di andare sulla luna in questo decennio e fare le altre cose, non perché siano facili, ma perché sono difficili; perché quell'obiettivo servirà per organizzare e misurare al meglio le nostre energie e capacità, perché quella sfida è quella che siamo disposti ad accettare, quella che non siamo disposti a rimandare, quella che intendiamo vincere, e anche le altre.

Leggi il discorso completo qui.

7. 28 agosto 1963: Ho un sogno, Martin Luther King, Jr.

Questo elenco sarebbe incompleto senza le parole del Rev. Dr. Martin Luther King, Jr., iconico leader americano dei diritti civili. Ha tenuto il suo discorso I Have a Dream a 250.000 persone davanti al Lincoln Memorial a Washington, D.C.

Vi dico oggi, amici miei, quindi anche se affrontiamo le difficoltà di oggi e di domani, ho ancora un sogno. È un sogno profondamente radicato nel sogno americano.

Ho un sogno che un giorno questa nazione si alzerà e vivrà il vero significato del suo credo: 'Riteniamo che queste verità siano evidenti, che tutti gli uomini sono creati uguali'.

Leggi il discorso completo qui.

8. 20 aprile 1964: Sono pronto a morire, Nelson Mandela

Nel 1962, la polizia sudafricana arrestò Nelson Mandela per essersi opposto apertamente al governo bianco e alle politiche di segregazione dell'apartheid contro i cittadini non bianchi. Nel 1964, il governo portò ulteriori accuse contro Mandela. Mandela ha fatto la sua dichiarazione di apertura di tre ore dal molo. È stato condannato all'ergastolo al processo di Rivonia.

Durante la mia vita, mi sono dedicato a questa lotta del popolo africano. Ho combattuto contro la dominazione bianca e ho combattuto contro la dominazione nera. Ho coltivato l'ideale di una società democratica e libera in cui tutte le persone convivono in armonia e con pari opportunità. È un ideale per il quale spero di vivere e di raggiungere. Ma se necessario, è un ideale per il quale sono pronto a morire.

Leggi il discorso completo qui.

9. 1999: Pollici, Tony D'Amato da Ogni domenica

Alcuni dei migliori discorsi della storia non vengono dalla realtà ma dal grande schermo. Basato sul romanzo On Ogni domenica del defender NFL Pat Toomey, l'allenatore Tony D'Amato (interpretato da Al Pacino) ci ha fatto uno dei più grandi discorsi sportivi motivazionali di tutti i tempi.

I pollici di cui abbiamo bisogno sono ovunque intorno a noi.

Sono in ogni pausa del gioco, ogni minuto, ogni secondo.

In questa squadra, lottiamo per quel pollice. In questa squadra, facciamo a pezzi noi stessi e tutti gli altri intorno a noi per quel pollice. Ci graffiamo con le unghie per quel pollice, perché sappiamo che quando sommiamo tutti quei pollici che farà la fottuta differenza tra vincere e perdere! Tra vivere e morire!

Ti dirò questo: in ogni combattimento, è il ragazzo che è disposto a morire che vincerà quel pollice. E so che se avrò ancora una vita, è perché sono ancora disposto a combattere e morire per quel pollice. Perché questo è vivere! I sei pollici davanti alla tua faccia!

Guarda o leggi il discorso completo qui.

10. 12 giugno 2005: Discorso di inizio della Stanford University, Steve Jobs

Il CEO e co-fondatore di Apple e Pixar ci ha tenuto un discorso che ancora oggi collega milioni di persone. In sostanza, questo senza tempo discorso di inizio focalizzato sui suoi principi guida: passione e determinazione, curiosità e resilienza.

Non puoi unire i punti guardando avanti; puoi collegarli solo guardando indietro. Quindi devi fidarti che i punti si collegheranno in qualche modo nel tuo futuro. Devi avere fiducia in qualcosa: il tuo istinto, il destino, la vita, il karma, qualunque cosa. Questo approccio non mi ha mai deluso e ha fatto la differenza nella mia vita.

Leggi il discorso completo qui.

11. 20 maggio 2018: Discorso di inizio della Howard University, Chadwick Boseman

Prima di diventare T'Challa in Pantera nera , Chadwick Boseman era uno studente della Howard University. Per la 150a cerimonia di inaugurazione dello storico college nero, è tornato alla sua alma mater per pronunciare il discorso principale.

È un grande privilegio, laureati, rivolgersi a te nel tuo giorno, un giorno che segna uno dei traguardi più importanti della tua vita fino ad oggi. Questo è un luogo magico, un luogo dove le dinamiche del positivo e del negativo sembrano esistere all'estremo. Ricordo di aver attraversato questo cortile in quello che sembrava essere un giorno casuale, a testa bassa, perso nel mio mondo di problemi come molti di voi fanno ogni giorno. Sono quasi al centro del cortile. Ho alzato la testa e Muhammad Ali stava camminando verso di me. Il tempo sembrava rallentare mentre i suoi occhi si fissavano nei miei e si spalancavano. Alzò il pugno verso una guardia per eccellenza.

Guarda o leggi il discorso completo qui.

12. 23 settembre 2019: Summit sull'azione per il clima, Greta Thunberg

Era il Come ti permetti! sentito in tutto il mondo quando la sedicenne Greta Thunberg si è rivolta alle Nazioni Unite sulla crisi climatica.

Hai rubato i miei sogni e la mia infanzia con le tue parole vuote. Eppure, io sono uno dei fortunati. Le persone stanno soffrendo. La gente sta morendo. Interi ecosistemi stanno crollando. Siamo all'inizio di un'estinzione di massa e tutto ciò di cui si può parlare sono soldi e favole di una crescita economica eterna. Come osi!

Guarda o leggi il discorso completo qui.

13. 7 novembre 2020: Discorso di accettazione del vicepresidente, Kamala Harris

Questo discorso femminista di AF simboleggiava la speranza per milioni di donne. Ha reso omaggio a sua madre e a tutte le donne che hanno spianato la strada alla sua elezione. Harris indossava un abito bianco per onorare le suffragette che combattevano per il diritto di voto delle donne.

divertenti barzellette per bambini

Tutte le donne che hanno lavorato per garantire e proteggere il diritto di voto per oltre un secolo, 100 anni fa con il 19° emendamento, 55 anni fa con il Voting Rights Act, e ora nel 2020 con una nuova generazione di donne nel nostro paese che votare e continuare a lottare per il loro diritto fondamentale di votare e di essere ascoltati.

Stanotte rifletto sulla loro lotta, sulla loro determinazione e sulla forza della loro visione per vedere cosa può essere alleggerito da ciò che è stato. Sto sulle loro spalle.

Leggi il discorso completo qui.

14. 20 gennaio 2021: The Hill We Climb, Amanda Gorman

Molti di noi stanno ancora assaporando tutte le sensazioni diAmanda Gormanpoesia di inaugurazione presidenziale. Gorman ha dato vita alla lingua con la sua poesia parlata, mentre ha toccato la speranza e l'unità e lo scopo collettivo dell'America. Predizione: questo discorso resisterà alla prova del tempo e sarà considerato uno dei discorsi più famosi della storia.

Abbiamo sfidato il ventre della bestia
Abbiamo imparato che la quiete non è sempre pace
E le norme e le nozioni
di ciò che è
Non è sempre solo ghiaccio.

Guarda o leggi il discorso completo qui.

15. 5 luglio 1852: che cos'è per lo schiavo il quattro luglio? Frederick Douglass

L'ex schiavo e abolizionista Frederick Douglass iniziò una missione per porre fine alla schiavitù dei beni mobili negli Stati Uniti. Douglass aiutò a progettare la ferrovia sotterranea e si sforzò di insegnare agli altri la sua esperienza. Nel suo discorso, spiega Blackness in American e l'ipocrisia di feste come il 4 luglio, in un paese che ha ancora schiavizzato la gente.

Signor Presidente, Amici e Concittadini: Colui che potrebbe rivolgersi a questo pubblico senza una sensazione di tremito, ha nervi più forti di me. Non ricordo di essere mai apparso come oratore davanti a un'assemblea più timidamente, né con maggiore sfiducia nelle mie capacità, di quanto non faccia oggi. Un sentimento si è insinuato in me, del tutto sfavorevole all'esercizio delle mie limitate facoltà di parola. Il compito che ho di fronte richiede molta riflessione e studio per il suo corretto svolgimento. So che le scuse di questo tipo sono generalmente considerate piatte e prive di significato. Confido però che il mio non venga considerato così. Se dovessi sembrare a mio agio, il mio aspetto mi traviserebbe molto. La poca esperienza che ho avuto nell'affrontare incontri pubblici, nelle scuole di campagna, non mi serve a nulla in questa occasione.

Guarda o leggi il discorso completo qui.

16. 8 agosto 1942: I discorsi di Quit India, Mahatma Gandhi

Il Mahatma Gandhi è ben noto per la sua filosofia pacifica, ma in questi discorsi esorta l'India ad agire. Le sue parole alla fine hanno galvanizzato l'India a sollevarsi e unirsi contro i suoi colonizzatori britannici.

Ecco un mantra, breve, che vi do. Potete imprimerlo nei vostri cuori e lasciare che ogni vostro respiro lo dia espressione. Il mantra è: 'Fai o muori'. O libereremo l'India o moriremo nel tentativo; non vivremo per vedere la perpetuazione della nostra schiavitù. Ogni vero membro del Congresso o donna si unirà alla lotta con una determinazione inflessibile a non rimanere in vita per vedere il paese in schiavitù e schiavitù. Lascia che sia il tuo impegno. Tieni le carceri fuori dalla tua considerazione. Se il governo mi tiene libero, non metterò sul governo lo sforzo di mantenere un gran numero di prigionieri alla volta, quando è in difficoltà. Lascia che ogni uomo e donna viva ogni momento della sua vita nell'aldilà nella consapevolezza che mangia o vive per raggiungere la libertà e morirà, se necessario, per raggiungere tale obiettivo. Prendete un impegno, con Dio e la vostra stessa coscienza come testimoni, che non avrete più pace finché la libertà non sarà raggiunta e sarete pronti a dare la vita nel tentativo di raggiungerla. Chi perde la sua vita la guadagnerà; chi cercherà di salvarlo, lo perderà. La libertà non è per i codardi o per i deboli di cuore.

Guarda o leggi il discorso completo qui.