13 modi in cui la scuola era diversa negli anni '80

Anni Elementari
shutterstock_158727491

Sono andato all'asilo alla fine degli anni '70 (Sì, sono così vecchio. Grazie per averlo notato). Le cose stavano così. . . diverso (Inserisci: quand'ero bambino qui). E per diverso intendo dire che ABBIAMO FATTO UN PISCINO. Non sono nemmeno sicuro se fosse meglio, peggio o solo bizzarro. Ma qui ci sono 13 differenze tra l'istruzione negli anni '80 e The Future (aka ora).

giocare a giochi di apprendimento in età prescolare gratuiti online

1. I pisolini. L'asilo A. era solo mezza giornata (quindi il pomeriggio cartoni animati in TV per noi bambini chiavi in ​​mano). B. c'era ancora un pisolino. Anche con la mezza giornata. Gli insegnanti degli anni '80 sapevano che non c'era modo che 20 bambini potessero prestare attenzione per quattro ore di fila. pisolini. Era buio e c'era un tappetino e faresti meglio a non provare nemmeno ad alzarti. PISOLINO.

2. Parlando di chiavistello. . . Abbiamo camminato sia da e per la scuola. SOLO. E portavamo la chiave di casa al collo. Siamo tornati a casa e abbiamo mangiato Twinkies e guardato la TV e parlato al nostro telefono con filo e non abbiamo mai fatto i compiti. Nessuno pensava che fosse una cattiva idea.



3. A proposito di compiti . . . Una pagina. Due in una giornata pesante. Se avevi matematica e scrittura nello stesso giorno, era perfettamente accettabile piangerci sopra.

4. Capelli (e lacca). Gruppo di ragazze in bagno con uno stuzzicadenti e una lattina di Aquanet rosso (viola se eri hardcore)? Normale. PIÙ GRANDE È MEGLIO. Ad un certo punto c'erano anche arricciacapelli che erano SENZA CORDONE. Sì, abbiamo portato anche quelli. L'amministrazione non poteva essere disturbata da rischi di incendio o possibili lesioni personali. Oh, ti sei procurato un'ustione di terzo grado? BOOM. Selezione naturale.

5. PE. Educazione fisica. Capisco se ti ho confuso con l'uso di un acronimo che non conosci, perché NON C'E' PE ORA, beh, non PE come c'era. In PE negli anni '80, ci siamo lanciati a vicenda con dodgeball. spietatamente. Essere colpiti in faccia? Peccato. Ricordi Red Rover? Si. Stai andando giù. SELEZIONE NATURALE.

PE, parte 2: squadre di PE. Quando giocavamo a uno sport di squadra (come il baseball - brividi) c'erano capitani (di niente letteralmente) che dovevano scegliere le loro squadre. Le due squadre si alternavano nell'umiliazione - ehm, scegliendo i bambini (penso che tu possa vedere dove sta andando). Io = fottutamente morto per ultimo. Ogni. Tempo. Selezione sportiva naturale.

6. Pranzo caldo. C'era il pranzo. Faceva caldo. Era cibo vero. Qualcuno l'ha cucinata in cucina. Qualcuno era una signora del pranzo di nome Alice. Indossava una retina per capelli e un grembiule e un'espressione compiaciuta. E c'era il dolce. Amen. I bambini che si sono messi nei guai sono stati puniti con una spatola di gomma e un gigantesco bidone della spazzatura in cui raschiare i piatti sporchi. Non volevi finire nei guai. Quel lavoro era disgustoso.

7. Pranzo freddo. Se avevi un genitore che ti amava, ti preparavano il pranzo. Devi portarlo in A. un cestino per il pranzo di metallo o B. in un sacchetto di carta marrone. Se avevi un sacchetto di carta marrone eri povero, e tutti lo sapevano. Se avessi un lunchbox di Fragolina Dolcecuore? Avanzamento automatico al vertice della gerarchia sociale.

8. Abbigliamento. C'erano due tipi di bambini: Kmart e non Kmart. Non c'era mezzo alla strada (cioè Target). O indossavi jeans Guess e una maglietta Esprit (colletto inamidato e spuntato) e Reebok, oppure indossavi dei jeans brutti e inadatti di Kmart e nessuno ti parlava, tranne gli altri ragazzi che indossavano jeans di Kmart. Il Club Dei Jeans Tristi.

Obbligo o verità per i bambini

9. Latte. Potresti effettivamente comprare solo latte per accompagnare il tuo pranzo al sacco di carta marrone. Se non eri povero, pagavi un centesimo, e se eri povero avevi un triste cartellino blu. Anche se non eri al Sad Jeans Club, tutti sapevano chi era povero. Non era molto buono per la posizione sociale. O l'autostima.

divertente harry potter pick up line

10. Autostima. A nessuno importava se ne avevi. Prendilo da qualche altra parte. Non lo facciamo qui.

11. Curriculum. Se, alla fine dell'asilo, conoscessi l'intero alfabeto e sapessi davvero scriverlo? In sostanza Einstein. TEST DEL QI. STATISTICA.

12. Abbiamo giocato a biglie. Nessuno aveva paura di soffocare. (SELEZIONE NATURALE.)

13. Sculacciata. Si. Che è successo. Andare all'ufficio del preside è stato più o meno come percorrere il miglio verde.

Non riesco ancora a fare sport di squadra.