celebs-networth.com

Moglie, Marito, Famiglia, Stato, Wikipedia

13 cose che ho imparato dall'avere un bambino al college

Generale
Cose che ho imparato dall

Mezzopunto / Shutterstock

NFT

Ho avuto mia figlia durante l'inverno del mio primo anno di college. Ho lasciato il semestre in cui è nata e sono tornata l'agosto successivo quando aveva 6 mesi. Mi aspettavo che la scuola di giocoleria, un lavoro part-time, il mio negozio di artigianato e un bambino fossero difficili.

Non mi sono reso conto di quanto fosse difficile, però, finché non sono stato immerso fino al ginocchio in documenti di ricerca e purea di piselli. Ho combattuto giorni senza pisolino, notti insonni e naso chiuso per quattro lunghi semestri. Ho scritto documenti con La Casa di Topolino sullo sfondo e un bambino irritabile sulle mie ginocchia. Ho combattuto contro il senso di colpa che avevo lasciandola per andare a lezione o in biblioteca per finire i compiti mentre lei piangeva per me mentre uscivo dalla porta. Ma tra il mio lavoro part-time e le lezioni, ho anche avuto modo di godermi il tempo extra che ho avuto con lei mentre era all'età più divertente.



Ora sono solo poche settimane dalla laurea e ho passato del tempo a riflettere sugli ultimi semestri e sull'esperienza avventurosa che ha portato a finire il college con un bambino. Ho scoperto che il modo migliore per superare lo stress è ridere e trovare un po' di divertimento in tutto ciò, che è esattamente ciò che fa questa lista.

NFT

1. Gli studenti universitari sono proprio come i bambini. Si lamentano costantemente di essere affamati, annoiati o di aver bisogno di un pisolino.

Due. È possibile digitare un foglio sul laptop durante l'allattamento al seno. Questa attività richiede solo un po' di pazienza e pratica, un po' di equilibrio creativo e la capacità di eliminare il rumore di risucchio costante. Inoltre, preparati per quando il bambino si sgancia a metà della suzione. Il latte materno e i MacBook non vanno d'accordo.

3. Le lezioni delle 8 del mattino sono molto più facili per alzarsi quando stai cercando di sfuggire al tuo bambino irritabile. Sul serio. Dio benedica ogni insegnante di assistenza diurna, nonno e badante quotidiano.

Quattro. Diventi immediatamente la voce dei genitori di ogni classe quando tutti scoprono che hai un figlio. Qualsiasi discussione relativa alla genitorialità o ai bambini risulterà nella tua opinione sull'opportunità o meno di giocare con le bambole, o se i bambini imparano effettivamente qualcosa dalla TV.

5. La tua borsa piena di snack e Advil tornerà utile con tutti i tuoi amici e la ragazza a caso in bagno. Inoltre, preparati a essere chiamato mamma.

6. Troverai spesso le penne nello zaino sostituite dai ciucci. Perché il bambino ha preso le tue penne per scarabocchiare le forme nel tuo libro di matematica, che manca anche nel tuo zaino.

7. Stare sveglio tutta la notte durante i primi mesi di nascita di un bambino ti prepara a rimanere sveglio fino alle prime ore del mattino per finire i compiti mentre il bambino dorme sulle tue ginocchia (perché il bambino non dorme nel suo letto e si diverte a schioccare la tastiera del tuo MacBook). E non puoi scrivere il foglio mentre il bambino è sveglio a meno che non ricorra ai tempi dei cavernicoli di carta e matita (aspettati che alla fine la matita venga rubata).

8. Usare tutta la tua pazienza sul tuo bambino ben intenzionato che decora le pareti (e probabilmente se stesso) con gli spaghetti significa che avrai una bassa tolleranza per le scuse degli studenti universitari nelle tue classi: non ho avuto il tempo di finire il mio compito perché Ho lavorato da Starbucks il sabato diventa invalido rispetto ai cerchi che devi superare per scrivere un documento o anche fare pipì da solo.

9. Troverai modi e luoghi creativi per leggere e svolgere compiti, come sederti sul coperchio del water accanto alla vasca da bagno mentre tieni d'occhio il bambino che si fa crescere la barba con le bolle di sapone e versa dell'acqua sul bordo della vasca.

10. Scambiare posti con il tuo ragazzo che lavora 60 ore a settimana sembra una vacanza. Il suo lavoro non assegna i compiti, non ha bisogno di un bagno, o imbavaglia alla vista dei piselli o della cacca.

mio marito è andato a letto con il mio amico

undici. La gestione del tempo è qualunque cosa . Questo non è uno scherzo. Usa un pianificatore. Annota ogni incarico, ogni scadenza, ogni appuntamento, tutto fino a pranzare con un amico o fare la spesa. Non puoi ricordare tutto da solo.

12. Molti professori sono estremamente comprensivi e accomodanti nei confronti degli studenti atipici. Piuttosto che chiedere proroghe alle scadenze, chiedi i compiti in anticipo e fai sapere al tuo professore se hai un programma serrato. La maggior parte farà del suo meglio per aiutarti ad avere successo.

Si scopre che mio figlio ha cancellato tutto il mio foglio mentre stavo inseguendo il cane intorno al tavolo della cucina cercando di recuperare l'ultimo ciuccio che non mancava è un motivo assolutamente valido per consegnare un foglio in ritardo. Le variazioni di questo includono mio figlio che ha vomitato su di me, sul divano e sul tappeto del soggiorno un'ora prima della consegna del giornale.

13. Non importa quanto siano impegnate le mie giornate, o quanto siano insonni le mie notti, non lo scambierei per niente al mondo.

È tutto per mia figlia, tutto.