celebs-networth.com

Moglie, Marito, Famiglia, Stato, Wikipedia

10 consigli per non sollevare uno stronzo

Maternità
bambini-lotta-parco giochi

Immagine tramite Shutterstock

Non ci sono garanzie nella vita.

E non ci sono certo garanzie nella genitorialità.



Ma ora che abbiamo tre anni e mezzo nel bambino numero 7, penso di aver risolto la maggior parte dei problemi. E poiché la maggior parte di noi non avrà sette possibilità per farlo bene, ho pensato di condividere ciò che ho imparato lungo la strada.

Certo, puoi fare del tuo meglio e finire comunque con un bambino problematico.

Ma se vuoi darti le migliori probabilità di produrre un essere umano che non sia uno stronzo totale, e anche di superare i primi 18 anni della sua vita senza impazzire, ecco i miei 10 migliori consigli:

1. Insegna a tuo figlio a dormire. E attenersi a un programma di pisolino. Non entrerò in un dibattito su quale sia il metodo migliore per insegnare a tuo figlio a dormire. Potrebbe essere piangere o dormire insieme o qualunque sia la tecnica più recente per far dormire tuo figlio durante la notte è la cosa migliore (anche se i miei figli lo hanno pianto tutti, e dormono GRANDI, e non stanno facendo la cacca pantaloni da adolescenti o emotivamente traumatizzati di conseguenza).

Cosa io sono direi che i bambini stanchi sono bambini irritabili. I bambini stanchi non vanno bene a scuola. E i bambini stanchi a casa fanno schifo. Soprattutto intorno alle 17:00 Se hai ancora altre due o tre o quattro ore prima di andare a dormire, ragazzi stanchi fa davvero schifo .

Anche i bambini stanchi non dormono bene come i bambini riposati. Sembra controintuitivo, ma è vero. Chiedi a qualsiasi genitore che ha lasciato che il proprio figlio rimanesse sveglio fino a tardi pensando che si sarebbe compensato la mattina dopo e avrebbe dormito fino a tardi.

Uhm, non lo farà.

In effetti, ci sono buone probabilità che si alzi anche prima del solito. E questo davvero, veramente fa schifo.

Quindi scegli il metodo che preferisci.

Ma insegna ai tuoi figli come dormire e rispetta un programma per il pisolino. Religiosamente.

Potrebbe non sembrare un grosso problema.

Ma è.

I tuoi figli hanno bisogno di dormire molto. E voi hai bisogno di una pausa se non hai intenzione di impazzire.

2. Smetti di confrontare e capisci che Facebook è un mucchio di merda. Non siamo tutte famiglie perfette, anche se ne giochiamo una su Facebook.

Siamo tutti bravi in ​​cose diverse.

Alcuni di noi sono bravi ad organizzare feste di compleanno davvero carine. Alcuni fanno incredibili costumi di Halloween o scattano foto fantastiche o sono ottimi cuochi o possono decorare una torta cattiva. Alcuni dei nostri ragazzi sono nuotatori da record o fantastici giocatori di football o musicisti di talento o protagonisti dello spettacolo o dell'albo d'onore ogni semestre o qualunque sia il livello più alto nei Boy Scouts.

Ma anche tutti noi siamo fottuti. Combattiamo e falliamo e mentiamo e imbrogliamo e ci nascondiamo e facciamo ogni sorta di merda che nessuno vede.

Anche quelle perfette famiglie di Facebook.

Soprattutto quelle perfette famiglie di Facebook.

Quindi non confrontare. Stai facendo del tuo meglio.

E se vuoi migliorare qualche aspetto di te stesso, fallo per la soddisfazione personale che riceverai.

Non così puoi postarne una foto su Facebook.

3. Accetta che non esiste un pulsante facile. Non ci sono soluzioni rapide. Qualunque scorciatoia prendi potrebbe rendere le cose più facili nell'immediato futuro, ma tornerà a morderti nel culo. Garantito.

4. Sii coerente. E segui. Questo è difficile. Ma attenersi ad esso è enorme. E quando vuoi dire fanculo in questo reparto, fare riferimento a #3.

5. Dai ai tuoi figli la responsabilità. I tuoi figli sono in grado di fare molto più di quanto pensi.

Il tuo bambino di 2 anni può pulire i giocattoli e piegare i vestiti. Il tuo bambino di 5 anni può aspirare e usare una paletta. La tua bambina di 7 anni può preparare il pranzo per la scuola. Il tuo bambino di 9 anni può caricare e scaricare la lavastoviglie. Il tuo bambino di 13 anni può spalare la neve e portare la spazzatura sul marciapiede e praticamente svolgere qualsiasi attività fisica che un adulto possa fare.

Faranno queste cose al livello che faresti tu? Probabilmente no.

Ma devi iniziare da qualche parte.

E se questo ti dà fastidio, fai riferimento a #10.

6. Smettila di inventare scuse per i tuoi figli. Quando l'insegnante chiama o manda un'e-mail perché tuo figlio è uno strumento in classe, quando i tuoi figli fanno cazzate, quando si mettono nei guai, quando vengono beccati per aver fatto qualcosa di stupido, considerali responsabili. Non è colpa di qualcun altro. Le sigarette in tasca sono non t I loro amici e non lo sono solo tenendoli .

Dai loro delle conseguenze. E seguili.

E quando vuoi cedere alle conseguenze, fai riferimento a #3.

7. Sii flessibile. Alcuni giorni non andranno come previsto. Maggior parte giorni non andranno come previsto. Puoi lasciarti completamente incazzare e farti deragliare. Oppure puoi seguire il flusso e insegnare ai tuoi figli come fare lo stesso.

Improvvisare, adattarsi e superare.

Questa è una delle lezioni più preziose che insegnerai ai tuoi figli.

8. Non aver paura di dire di no ai tuoi figli. Limitare la tecnologia. Non lasciarli andare a tutte le 77 feste di compleanno a cui sono invitati alle elementari. Non iscriverli per ogni sport e attività, compra loro ogni capo di abbigliamento e senti che hanno bisogno di ciò che hanno tutti gli altri. Dai loro un'ora di andare a letto. E un coprifuoco.

Potrebbe essere difficile nel breve periodo.

E quando è e vuoi dire fanculo , fare riferimento a #3.

9. Lasciali fallire. Non portare a scuola i compiti o lo strumento che hanno dimenticato a casa. Non cercare il libro che hanno perso perché non l'hanno rimesso al suo posto. Non comprare loro un trofeo quando arrivano quarti. O ultimo.

Insegna loro la responsabilità. E che a volte il duro lavoro è l'unico modo.

E quando protestano, fai riferimento a #3.

10. Rilassati. Questo è difficile. Lo so. Soprattutto se sei sul bambino numero 1.

Mi ci è voluto al sesto o settimo figlio per arrivare a questo.

Quando i numeri 1 e 2 erano giovani, passavo la giornata a pulire la casa e poi impazzivo quando lo rovinavano.

Quando i numeri 3 e 4 erano bambini, ricordo di aver passato troppo tempo a tormentarsi su come vestirli per portarli ai loro controlli mensili presso l'ufficio del medico quando erano piccoli.

Sottolineerei letteralmente l'abito perfetto, pensando che ogni singola persona in ufficio se ne sarebbe accorta.

Sai chi se ne accorge?

Nessuno! Potresti avvolgere tuo figlio in un rotolo di carta assorbente e nessuno se ne accorgerebbe.

Come lo so? Perché vestirei la Numero 4 di rosa dalla testa ai piedi, la coprirei con una coperta rosa, le metterei un cappello rosa, metterei un peluche rosa nel suo seggiolino auto, la porterei nell'edificio e poi farei dire a qualcuno di io, oh che bel bambino. E 'un ragazzo o una ragazza?

E questo sarebbe successo molte, molte volte.

Dimentica gli sconosciuti ignari e non attenti ai dettagli.

Fare voi ricordi l'abito indossato da tua figlia per il suo controllo di 2 mesi?

idee divertenti per gli appuntamenti per i giorni di pioggia

Neanche io.

Lo so. È divertente vestire i tuoi bambini.

E non sto dicendo di non farlo.

Se ti rende felice, fallo.

Ma se ti stressa,

FREDDO.

Nel quadro generale, non è importante.

Né è se sembrano perfetti per la loro foto di classe.

Non importa quanti minuti o ore trascorri cercando di far sembrare tuo figlio perfetto, è probabile che guarderanno indietro tra 20 anni, proprio come il resto di noi, e diranno Che diavolo stava pensando mia madre?

Non sudare qualunque delle piccole cose.

Non è mai facile.

Non c'è un playbook e non c'è un manuale.

E mentre ci sono molte altre cose che potrebbero andare in questa lista, questo è un buon punto di partenza.

Post correlato: 9 stronzi con cui tuo figlio finirà per diventare amico