celebs-networth.com

Moglie, Marito, Famiglia, Stato, Wikipedia

10 cose che non sai sui bambini finché non hai figli You

Maternità
Bambina che ridacchia

Ero infastidito quando la gente mi diceva, oh, non hai idea di avere figli finché non li hai. Certo che l'ho fatto. Chi non sa che sebbene i bambini siano carini, sono anche molto impegnativi? Ecco perché fai fare pratica a un cane prima di avere un bambino. Tipo, eh.

ora che io avere tre figli, è il mio turno di trasmettere questa conoscenza alle persone che conosco che hanno il loro primo figlio. NON HAI DAVVERO IDEA DI AVER FIGLI FINO AD AVER FIGLI! Scusa se grido, ma è vero. Così così così così così così tanto vero.

Non che qualcuno me lo chiedesse, ma se dovessi dare consigli ai genitori per la prima volta, non direi solo l'ovvio sul fatto che la loro vita cambia per sempre. Non è utile. I bambini sono un sacco di lavoro, yadda, yadda, yadda. Invece, li sedevo su comode sedie, gli davo una birra o un bicchiere di vino e li scomponevo per tutti in uno stile realistico. Ok, veniamo al punto...



10 cose che non sai davvero sui bambini finché non hai figli

# 1: I bambini sono schifosi. Penso che la maggior parte delle persone senza figli lo capisca in teoria – i bambini fanno la cacca, fanno pipì e vomitano – ma in pratica. . . quando sei il genitore, sei TU che ripulisci tutta questa merda (letterale). E non solo quando si ha a che fare con pannolini e vasino e l'occasionale insetto addominale. Quelli sono un dato di fatto. Ma come quando tuo figlio decide di fare una discarica sul pavimento. Al centro commerciale. (O, sfortunatamente per un mio amico, nella sua mano, al supermercato.) O quando tuo figlio decide che è abbastanza grande da fare pipì da solo nella bancarella di Target ma si dimentica di togliersi i pantaloni. O quando tuo figlio fa un tale capriccio da vomitare tutto ciò che è riuscito a consumare da quelli che sembrano gli ultimi 2 giorni.

Questi, amici miei, non saranno incidenti isolati. Soprattutto quando i tuoi figli sono piccoli. Questi imbrogli accadranno spesso, se non tutti i giorni. Se tuo figlio ha una propensione per tale comportamento, potresti anche avere a che fare con queste cose alcune volte al giorno. Questo si aggiunge a un mucchio di merda. E dal momento che sei tu a ripulire tutto questo, puoi scommettere che alcune di queste schifezze finiranno anche su di te. Se sei fortunato, ne avrai solo un po' sulla tua mano. Anche se grossolano, si risolve facilmente con una buona igiene delle mani. Se sei sfortunato, beh, diciamo solo che è meglio che ti rendi conto da dove viene l'odore che ti ha seguito tutto il giorno prima che lo faccia qualcun altro.

E mentre siamo in tema di bambini che fanno cose grossolane, vorrei mettere in evidenza questo fatto: i bambini mangiano le loro caccole. Penso che alla gente piaccia pensare che solo i figli degli altri lo facciano, ma non è vero. Ogni bambino prima o poi mangerà le caccole. Vuoi solo sperare che stiano mangiando solo le loro caccole. Il tuo bambino potrebbe provarlo solo una volta, o potrebbe trasformarsi in un'abitudine che dura per un po'. Ma accadrà. Lo stesso vale per la gomma ABC che trovano attaccata alla parte inferiore di un sedile del cinema, o una frittura fredda mezza mangiata che trovano sul pavimento di McDonald's perché, sai, avevano ancora fame. Caro Dio, vorrei essermi inventato questa roba.

10 cose che non sai davvero sui bambini finché non hai figli

# 2: I bambini sono sporchi. Avevo solo una vaga idea dei bambini e della sporcizia prima di avere la mia. Facevo molto da babysitter, quindi sapevo della faccia e delle mani disordinate dopo aver mangiato, e anche delle briciole che lasciavano sul tavolo e sul pavimento. Quello che non sapevo cosa che questa sporcizia non può essere confinata. Non importa quante volte li pulisci dopo aver mangiato o quanto spesso passi l'aspirapolvere dopo un pasto. Troverai briciole nel letto (tuo, loro), briciole nel tappeto, briciole nelle crepe del divano, briciole nelle loro crepe. Ti chiederai: come diavolo sono finite le briciole nel fottuto tubetto di dentifricio?! Come effettivamente nel tubo. I bambini sono solo furbi così.

Le briciole si moltiplicheranno e migreranno nella tua auto. I loro seggiolini (chi sto scherzando, la tua intera macchina) saranno per sempre incrostati di pezzi di pesci rossi macinati, Cheerios canaglia e bastoncini di pretzel rotti. Non essere troppo veloce per pulire la tua auto, però. Questo può rivelarsi utile durante un lungo viaggio in auto quando hai dimenticato gli snack. Oh, scusate ragazzi, scavate nelle fessure del vostro sedile, sono sicuro che troverete qualcosa che vi aiuti.

Oltre alle briciole che troverai ovunque, TUTTO in casa, compresi i bambini, sarà appiccicoso. Giocattoli, libri, custodie per DVD, accessori per lo sciacquone, rubinetti, maniglie delle porte (soprattutto quella del frigorifero), telecomandi TV, armadietti, tavoli, ripiani, il cellulare, il gatto. Avrai bisogno di tenere un sacco di Windex a portata di mano per pulire le loro impronte digitali dagli specchi e dallo schermo della TV. Avrai anche bisogno di molti asciugamani per pulire tutte le bevande che verseranno. A. Ogni. Singolo. Pasto. Oh, e trova un buon detersivo per il bucato. Preferibilmente uno in grado di gestire i diversi tipi di macchie che proverai a rimuovere dai tuoi pantaloni ogni volta che ti siedi in qualcosa di nuovo e trovi il tuo culo attaccato al divano.

10 cose che non sai davvero sui bambini finché non li hai!

3: i bambini sono accaparratori. Hai dei bambini, avrai dei giocattoli. Tutti lo sanno. Quello a cui non ero preparato come genitore era che tutta la mia casa si trasformasse praticamente in un negozio di giocattoli. Un negozio di giocattoli che è esploso. E poi tutti i giocattoli si sono accoppiati e hanno dato vita a nuove generazioni di giocattoli. Proprio come le briciole del primo post, questa roba non può essere contenuta. Avrai giocattoli ovunque. Stanza dei bambini, controlla. Soggiorno, controlla. Sala da pranzo, controlla. La tua stanza, controlla. Cucina, controlla. Bagno, controlla. Riposti in qualsiasi cassetto che i tuoi figli possano trovare perché sono buoni nascondigli, controlla.

Anche se non compri troppi giocattoli ai tuoi figli, puoi scommettere che la tua famiglia e i tuoi amici lo faranno. (E di solito il tipo che suona musica ad alto volume e fastidioso o può essere usato per fare molto rumore. Ma questo è un altro argomento completamente. Ti amo famiglia!) Per non parlare di tutti i giocattoli schifosi che otterranno da quei pasti per bambini hai giurato che non li avresti mai nutriti. Quelli che sembrano sempre rompere 18,25 secondi nel giocare con loro. Quelli su cui i tuoi figli impazziscono se, il cielo non voglia, li trovano nella spazzatura.

Avevamo un tavolo da pranzo qui. Riesci a individuare il nostro mobile in porcellana?

E più bambini hai, più bidoni e cestini e secchi e scaffalature per contenere detti bidoni e cestini e secchi che comprerai per infilare i loro giocattoli. (Grazie, Ikea!) All'inizio probabilmente avrai un qualche tipo di sistema di smistamento per i giocattoli. Vorrai che tutto il cibo di plastica rimanga nella cucina dei giochi, i fantastiliardi di treni e auto per stare insieme e tutte le scarpette e gli accessori di Barbie in un unico posto in modo che quando il tuo bambino è alla ricerca di cose sai dove trovali, sperando di evitare un crollo epico. (Mooooooooom-mmy, dov'è la mia macchina blu?! Ho bisogno della mia macchina blu! Non quella macchina blu, l'altra macchina blu! WTF?)

Ma alla fine ti arrenderai e inizierai a gettare le cose in qualsiasi contenitore abbia anche un po' di spazio libero. Ci entrerai! Non sentirti male per questo. Arrenditi e basta; la tua sanità mentale ti ringrazierà e sarà molto più facile a lungo termine. Inoltre, una volta lasciato andare, scoprirai che avrai più tempo per preoccuparti di altri problemi urgenti. Tipo perché diavolo il tuo unico occhio continua a contrarsi in quel modo.

10 cose che non sai davvero sui bambini finché non hai figli

4: i bambini sono scrocconi. Quando si tratta di mangiare, i bambini in genere rientrano in due categorie: 1) quelli che mangiano qualsiasi cosa e 2) quelli che mangiano quasi nulla. Se hai più di un figlio, potresti anche essere fortunato e averli entrambi! Oppure tuo figlio potrebbe rientrare in una categoria un mese, un giorno o un secondo e rientrare nella seconda categoria un'altra. (In realtà, puoi praticamente contare su questo.) Questo rende divertente la pianificazione dei pasti, te lo posso assicurare. *occhi roteanti*

Indipendentemente dal campo in cui cadono, tutte le scommesse sono spente quando ti vedono con il cibo. Vorranno avvicinarsi a te e condividere qualunque cosa tu stia mangiando. Posso avere un boccone? Posso avere un boccone? Posso avere un boccone? Solo un piccolo morso? Per l'amore di Pietro! E non importa nemmeno cosa stai mangiando. Begetables, mmmmm, io lub begetables! Pesce, io lubrifico il pesce! Piccante, mmmmm, io lub piccante.

Se vuoi davvero consumare il tuo pasto nella sua interezza, hai due opzioni. Opzione 1: se sai che a tuo figlio piace il cibo che stai cercando di gustare, NON CEDERE. Voglio dire, non dargli nemmeno un piccolo morso. Per quanto dicano di capire che riceveranno solo un morso e sarà così, stanno mentendo. Sempre. Opzione 2: se sai che a tuo figlio non piace il cibo che stai cercando di gustare, fai l'opposto di ciò che raccomando nell'opzione 1: dagli una forchettata colma per sgranocchiare. Quando tuo figlio si renderà conto che quello che stai mangiando è assolutamente disgustoso, probabilmente lo sputerà fuori, proprio nel tuo piatto, senza dubbio, e poi andrà a cercare qualcos'altro da fare. Fino a quando lui o lei si dimentica e torna a chiedere l'elemosina circa 5 secondi dopo.

Purtroppo, questo non è stato messo in scena.

Quindi immagino che sia meglio andare con l'opzione 1 in tutti i casi. A meno che tu non voglia evitare completamente questo scenario e ti nascondi in cucina (o anche in camera da letto o addirittura in bagno) in modo da poter consumare il tuo pasto in pace!

E mentre mi sono concentrato sul cibo qui, ti prego di sapere che lo scroccone dei tuoi figli non conosce limiti. Probabilmente dovresti fare scorta di burrocacao, deodorante e penne.

10 cose che non sai davvero sui bambini finché non hai figli

# 5: I bambini non dormono. Quando vuoi che lo facciano, cioè. Tutti sanno che i nuovi genitori di solito dormono pochissimo finché il loro bambino non dorme tutta la notte. (A proposito, quelle borse e occhiaie sotto gli occhi non scompaiono mai completamente.) Quello di cui sto parlando qui sono le deviazioni dal normale programma di sonno dei tuoi figli una volta che pensi di aver trovato un ritmo. Come quando tuo figlio di solito fa un pisolino al mattino dalle 10 alle 12, è stato per, diciamo, le ultime 6 settimane, e poi il giorno in cui hai effettivamente pianificato qualcosa mentre tuo figlio dorme (forse una teleconferenza per lavoro o, più probabilmente, il tuo pisolino) o qualcosa pianificato fuori casa dopo che tuo figlio si è addormentato (diciamo un appuntamento dal dottore o un appuntamento per giocare), tuo figlio dice, F tu, pisolino mattutino!

Volevi andare dove? Zzzzzzzzzzz.

Ciò si traduce in te 1) dover annullare ciò che avevi pianificato di fare quando tuo figlio avrebbe dovuto dormire ma ora è sveglio e probabilmente incredibilmente piagnucoloso e appiccicoso o 2) dover annullare ciò che avevi pianificato dopo che tuo figlio avrebbe dovuto addormentarsi perché 1 minuto prima di dover uscire dalla porta troverai tuo figlio, cappotto e scarpe addosso, accasciato sul divano, sbavando e profondamente addormentato. E scusa se avevi pianificato qualcosa sia prima che dopo il pisolino. La tua giornata è fottuta.

È lo stesso per la sveglia mattutina. Puoi assolutamente contare sul fatto che i tuoi figli dormano la mattina in cui devi essere da qualche parte a una certa ora e poi si alzano alle prime luci dell'alba le mattine in cui avresti potuto effettivamente dormire. Succede sempre in questo modo. Fino a quando non lo fa. E poi non avrai idea di quando diavolo dormirai davvero perché non hai idea di quando diavolo dormiranno i tuoi figli. A loro piace tenerci sulle spine in quel modo.

Ti dirò un segreto, però: l'unica cosa che non cambia assolutamente con i bambini, l'unica costante, l'unica cosa che puoi sempre, senza dubbio, prevedere. . . i tuoi figli saranno imprevedibili. Prevedibilmente imprevedibile.

10 cose che non sai davvero sui bambini finché non hai figli

# 6: I bambini sono bisognosi. Così. Molto. bisognoso. Voglio dire, siamo onesti. Un neonato non può fare un cazzo. (In realtà, questa è una delle cose che i neonati possono fare abbastanza bene, ma capisci cosa intendo.) Hanno bisogno di essere nutriti, ruttati, cambiati, lavati, rotolati, arrotolati, cullati per dormire, raccolti, posati, rimbalzato, fasciato, ondeggiato, zittito. I genitori con i neonati sono come gli zombi per un motivo. Ma questo lo sappiamo. Tutti avvertono i nuovi genitori che i primi mesi saranno un inferno.

Ma dov'era l'avvertimento che questo bisogno si intensifica effettivamente man mano che i tuoi figli crescono? Non stai più solo soddisfacendo i bisogni umani fondamentali; sei diventato un mezzo per un fine. Mamma, puoi portarmi i cracker? Papà, ho bisogno della mia maglietta rosa a pois viola. Mamma, dov'è quella bambola con cui stavo giocando l'altro giorno? Dov'è il mio binky? Papà, puoi mettere in scena uno spettacolo per noi? Sì quello. Oh no, non questo. L'altro. Oh aspetta, il primo. In realtà, dov'è quella del bambino che fa quella cosa con l'altro bambino? Mamma, ho sete, ho bisogno di bere! Vieni a pulirmi il culo. Voglio premere il pulsante! Ho bisogno di un cerotto! Mamma, vogliamo uno spettacolo diverso. Papà, la mamma ha detto di portarci uno spuntino. Dov'è la mia coperta? Papà? Papà? Papà? Mammmaaaaaaaaa!

Sì, questo riassume i primi 5 minuti in cui i bambini sono svegli ogni giorno. Ma il kicker con tutto questo bisogno è il tempismo. È un fatto semplice che i tuoi figli non avranno mai bisogno di nulla mentre sei già sveglio o anche quando chiedi loro a bruciapelo se hanno bisogno di qualcosa. No. Avranno improvvisamente bisogno di te quando ti siedi per mangiare, rilassarti o fare la cacca. O nel momento in cui entri nella doccia o sei nel bel mezzo di qualsiasi altra cosa tranne che ti prendi cura di loro. Quando i tuoi figli sono piccoli, puoi semplicemente dimenticare di poter fare la cacca da solo o fare una doccia rilassante mentre sono svegli.

alzati in piedi barzellette per bambini

10 cose che non sai davvero sui bambini finché non hai figli

# 7: I bambini sono (troppo) onesti. Com'è quello? Non vogliamo crescere bambini onesti? tu chiedi. Oh assolutamente. Sì, vogliamo che i nostri figli confessino quando picchiano un fratello, o dicono una bugia, o mangiano l'ultimo dei sempre adorabili biscotti delle Girl Scout che non sarai in grado di ottenere di nuovo per un altro anno.

Ma fino a quando i bambini non sviluppano quel filtro interno che (la maggior parte) degli adulti hanno e imparano che alcune cose non dovrebbero essere dette ad alta voce, otterrai un sacco di onestà che potresti non volere. Alcune cose ipotetiche (ehm) che potresti sentire includono:

  • La tua pancia è molle
  • Le tue gambe sono pelose
  • Il tuo alito puzza di schifo
  • I tuoi capelli sono unti
  • Le tue gambe tremano
  • Hai un boogie nel naso
  • tu puzzi
  • Le tue tette sono così grandi (Grande è un termine così relativo, eh?)

Bene, se mi lasciassi in pace per 20 minuti, potrei essere in grado di fare qualcosa per tutto questo! (Oh, chi sto scherzando, probabilmente avrai bisogno di almeno mezza giornata per tenere sotto controllo tutta quella merda. Ma ahimè, ti rimando al #6, quindi la probabilità che tu abbia effettivamente anche 5 minuti da solo fare QUALSIASI cosa è da poco.)

E non pensare che i tuoi figli risparmino tutta questa onestà solo per te. Puoi star certo che ti diranno quanto è peloso, puzzolente o grosso il tuo cameriere un giorno quando sei fuori a pranzo. Farai finta di non sentire niente. Il tuo bambino ripeterà se stesso sempre più forte ogni volta fino a quando non sarai costretto a riconoscere l'affermazione. Inizierai a dare lo sguardo a tuo figlio. Tuo figlio non capirà questo sguardo e penserà che tu non abbia sentito quello che sta dicendo. Tuo figlio lo dirà ancora più forte. Farai tacere tuo figlio. Il tuo bambino si arrabbierà e si ripeterà di nuovo, questa volta mentre piange. Il cameriere avrà sentito tutto questo.

10 cose che non sai davvero sui bambini finché non hai figli

# 8: I bambini rompono le cose. È inevitabile. I tuoi figli romperanno le cose. Questo è il motivo per cui non compri merda costosa ai bambini. I giocattoli da $ 1 sono più facili da sostituire rispetto ai rari oggetti da collezione antichi. Anche chi non sa nulla dei bambini lo saprà.

Ma i bambini non si limitano a rompere le loro cose. Non esiste un incantesimo magico che escluda anche la distruzione delle tue cose. I telefoni cellulari verranno lasciati cadere nella toilette, gli occhiali verranno calpestati, i divani verranno colorati con pennarelli indelebili, le luci verranno lasciate accese nell'auto scaricando la batteria, i cavi di ricarica del computer verranno avvolti intorno alla sedia dell'ufficio e avvolti così strettamente da tutte le rotazioni che si sfilacciano e alla fine si spezzano. E non conosco nessuna famiglia con un servizio completo di piatti o bicchieri. La maggior parte della distruzione sarà accidentale, intendiamoci, ma ciò non renderà le sostituzioni, se decidessi di sostituire o riparare effettivamente i tuoi beni danneggiati, in alcun modo più economico.

10 cose che non sai davvero sui bambini finché non hai figli

# 9: I bambini si fanno male. Un sacco. Sapevo che i bambini facevano occasionalmente il booboo, ma non avevo idea di quanto spesso i miei figli si sarebbero fatti male. Inizia quando possono iniziare a muoversi da soli e non sembra finire. Rotolano nelle cose, cadono nelle cose, inciampano nelle cose, entrano nelle cose, soffocano nelle cose, calpestano le cose. I bambini sono dannatamente goffi. O spesso non sanno niente di meglio. E non farmi iniziare con tutte le cose che faranno, intenzionalmente e non, per ferirsi a vicenda.

Per fortuna, anche se puoi assolutamente contare sul fatto che i tuoi figli si faranno male, la maggior parte di queste lesioni saranno riparabili con baci e alcuni (o 63) cerotti.

10 cose che non sai davvero sui bambini finché non hai figli

# 10: I tuoi figli valgono tutto. Non hai idea di quanto puoi amare un'altra persona finché non avrai dei figli. È l'amore più feroce e più intenso che tu possa mai immaginare. Farai tutto ciò che è in tuo potere per proteggere i tuoi figli e fare in modo che non vengano mai danneggiati perché hai contribuito a creare questa vita fragile. Sei responsabile di questa vita fragile. Capirai cosa significa essere altruisti. Ti sacrificherai per tuo figlio. Farai del tuo meglio per tuo figlio. Daresti la vita per tuo figlio. Capirai che anche se tutte le altre cose sono vere, avere qualcuno da amare ed essere amato incondizionatamente ne vale la pena.