10 segni che hai finito di avere figli

Maternità
10-segni-che-hai-fatto-avere-bambini

10-segni-che-hai-fatto-avere-bambini

Decidere se continuare o meno a far nascere più bambini è un grosso problema per la maggior parte delle mamme. Può sembrare molto finale e portare a molte riflessioni sul fatto che tu ti senta completo o meno come madre, persona e famiglia . Naturalmente , può essere una chiamata difficile, piena di agonia, angoscia e singhiozzi in pile di minuscole tutine. C'è molto da fare avanti e indietro e un generale sconvolgimento emotivo. Molti si chiedono se un giorno finiranno per riempirsi di rimpianto per aver deciso in un modo o nell'altro. Chiedono il consiglio di altre madri su quando conosceva avevano finito di avere bambini. A volte le loro peggiori paure vengono confermate quando consultano donne che si pentono della scelta che hanno fatto, e ora è troppo tardi. Il flipper mentale probabilmente fa sembrare che le loro teste esplodano. Probabilmente piangono, mangiano cioccolato e guardano troppi episodi di Una storia per bambini , chiedendosi come faranno mai a saperlo con certezza.

Altre volte, non è affatto così. A volte è anche abbastanza facile. Ero abbastanza sicuro in quel campo. Sono andato avanti e indietro per circa un minuto finché uno dei miei figli ha urlato e preso a pugni l'altro, e poi ho pensato, no, stiamo tutti bene qui. Passa il BC per favore. A volte riconoscere i propri limiti non implica una lotta. Ad ogni modo, è ancora un grosso problema.



Ecco alcuni dei segni rivelatori che sei finito con il bambino che fa:

1. Quando senti qualcuno dire che sono incinta, ti vengono i brividi come quando le iene nel Re Leone sentitevi dire, Mufasa. Indietreggi per la paura e il tuo viso si contorce per assomigliare al Urlare maschera.

Due. Ogni volta che qualcuno che ha un bambino o è in attesa viene a casa tua, lo mandi nel tuo seminterrato con una borsa della spesa come se fosse un BabiesRUs. Passi sopra di loro, spingendo le cose su di loro come un mercante in un mercatino delle pulci a Cancun.

dolore alla costola sinistra durante la gravidanza

3. Ogni volta che parli con qualcuno con un bambino, nel secondo in cui la conversazione finisce, il primo pensiero nella tua testa è quanto sei estremamente sollevato dal fatto che non hai più a che fare con due ore di sonno, pappe, rigurgiti, teste traballanti, dentizione o qualcosa del genere. Poi balli felicemente esci dalla stanza in cui si trovano i tuoi figli perché sono in grado di camminare, respirare e mangiare da soli, quindi puoi farlo di nuovo.

Quattro. Invece di chiedere ai tuoi amici di andare a fare shopping o a cena fuori, chiedi loro di venire a bere vino mentre voi dottori su Google che praticate vasectomia.

5. Non vuoi tenere in braccio i bambini delle persone, a meno che, ovviamente, tu non sia uno di quei bambini. Tuttavia, tu volere perché sembrano così eccitati che tu ti rannicchi tra le loro piccole pepite bavose, e non vuoi deludere. Ma non lo stai facendo a causa dell'attrazione materna che ti risucchiava come una falena in un'ovaia in fiamme.

le rose sono rosse le violette sono blu sporche

6. Quando fai un sogno stressante, sei quasi sempre incinta.

7. Vai in palestra come un diciottenne diretto a Miami perché sai che non guadagnerai mai più 40 chili, il che significa che lo sforzo extra ne vale davvero la pena.

8. Quando uno dei tuoi figli raggiunge un nuovo traguardo, invece di essere triste per il fatto che stanno crescendo, sogni ad occhi aperti le cose che sei questo vicino per poter fare con la tua famiglia. Film? Vacanze? Ristoranti senza pastelli? Le possibilità sembrano infinite.

9. Non sei così entusiasta di portare il tuo bambino a Gymboree, lezioni di nuoto per bambini, lezioni di arte per bambini o incontri per bambini in cui bevi caffellatte e parli di pisolini con altre mamme. In effetti, preferiresti andare dal ginecologo o farti riempire una cavità piuttosto che fare una di queste cose. Non è perché non ami il tuo bambino, è perché hai imparato con il bambino, o con i bambini che sono venuti prima, che questo è davvero più per le mamme comunque e tu ci sei stato, l'hai fatto.

10. Guardi la tua famiglia così com'è e pensi, questo è completo. L'ho fatto.

Non fraintendermi: quando sei in modalità bambino, avere un bambino è dove si trova. Adori schiacciare le loro banane e cantare con i loro cucchiai mentre Baby Einstein mette in sottofondo il dolce tono della beatitudine materna. Indossi il tuo marsupio Ergo come se fosse l'Hope Diamond e ti giri come Julie Andrews nel Suono della musica quando il tuo bambino dice, mamma, per la prima volta. Avere un bambino è fantastico quando sei in quello spazio. Ma anche guardare i tuoi figli crescere è fantastico. E arriva un momento in cui sei pronto per passare alla fase successiva.

Man mano che i tuoi figli crescono, inizi a parlare a lungo di cose interessanti con loro. Leggevi i capitoli che leggevi quando eri piccolo per loro e guardavi i film che tutti e due piace. Prendi la città insieme e ti senti come se avessi un amico al tuo fianco. Guardi qualcuno, che hai visto iniziare fin dall'inizio, emergere in chi sarà. Coltivi i loro interessi e li guardi scegliere i propri amici. Le ricompense delle notti insonni e dei giorni esausti iniziano a dispiegarsi a palate.

Così, un giorno ti svegli, ti guardi intorno e invece di essere paralizzato dall'indecisione, vai avanti. Accetti che inscatolare quelle piccole tutine e spingerle addosso al tuo vicino sia una trasgressione naturale. Ti rendi conto che non si trattava solo di avere un bambino. Si trattava di avere i bambini che hai davvero, quelli che sono seduti in un'altra stanza in questo momento sono le persone fantastiche che sono diventate. E una volta che sono piccole persone nel mondo al tuo fianco, puoi crescere insieme in nuove direzioni. Accogli la vita come tua guida e, per ogni capitolo che si chiude, stai certo che un nuovo, altrettanto straordinario, sta aspettando di iniziare. Avere bambini è stato fantastico, ma quello che ci aspetta inizia a suonare ancora meglio.