celebs-networth.com

Moglie, Marito, Famiglia, Stato, Wikipedia

I 10 migliori oli essenziali per sostenere il sistema immunitario della tua famiglia

Oli Essenziali

Se stai cercando modi per sostenere il sistema immunitario della tua famiglia, non puoi sbagliare con gli oli essenziali. Ecco 10 dei migliori oli essenziali per aiutare a mantenere i tuoi cari sani e forti. 1. L'olio di lavanda è ottimo per il relax e può anche aiutare a ridurre i livelli di stress, che possono influire sull'immunità. 2. L'olio di menta piperita è tonificante e può anche aiutare a eliminare la congestione. 3. L'olio di eucalipto è rinfrescante e può anche aiutare ad alleviare i problemi respiratori. 4. L'olio di rosmarino è stimolante e può anche aiutare a migliorare la circolazione. 5. L'olio dell'albero del tè è antibatterico e può anche aiutare a combattere le infezioni. 6. L'olio di camomilla è calmante e può anche aiutare a lenire il mal di stomaco. 7. L'olio di geranio è riequilibrante e può anche aiutare a promuovere la salute della pelle. 8. L'olio di limone è purificante e può anche aiutare ad aumentare i livelli di energia. 9. L'olio di chiodi di garofano riscalda e può anche aiutare ad alleviare il dolore. 10. L'olio di incenso è radicato e può anche aiutare a migliorare la concentrazione. Questi sono solo alcuni dei migliori oli essenziali per sostenere il sistema immunitario della tua famiglia. Con così tanti tra cui scegliere, sei sicuro di trovare l'olio perfetto (o la combinazione di oli) per soddisfare le tue esigenze.

Aggiornato il 16 novembre 2021 13 minuto letto

I 10 migliori oli essenziali per l'immunità

1 – Olio essenziale di eucalipto(Eucalyptus globulus, Eucalyptus radiata)

Aumenta l'immunità combattendo le infezioni.

Le proprietà terapeutiche includono: antibatterico, antimicotico, antinfiammatorio, antisettico, tratta la tosse (espettorante) e elimina il muco (mucolitico).

La scelta migliore di MC

Punteggio MC 93%
Grado terapeutico?
Biologico o artigianale? Sì (certificato)
Senza sostanze chimiche?
Test disponibili? Sì (sul posto)
Sicurezza e attenzione:
  • Non sicuro per neonati e bambini sotto i 6 anni
  • Non sicuro per le mamme incinte e che allattano
  • Se haiipertensione
  • Se hai l'epilessia
  • Se soffri di frequenti mal di testa o emicranie
2 – Olio essenziale di zenzero (Zingiber officinalis)

Supporta la funzione immunitaria ed è altamente antinfiammatorio.

Altre proprietà terapeutiche sono: ridurre la nausea, alleviare il dolore (anestetico), sostenere la circolazione sanguigna (anticoagulante), aiutare la digestione, trattare la tosse (espettorante) e ridurre le infezioni respiratorie.

miglior seggiolone per blw

La scelta migliore di MC

Punteggio MC 93%
Grado terapeutico?
Biologico o artigianale? Sì (certificato)
Senza sostanze chimiche?
Test disponibili? Sì (sul posto)
Sicurezza e attenzione:
  • Utilizzare su bambini di età superiore ai 2 anni, non di età inferiore.
  • Evitare l'esposizione alla luce solare 12 ore dopo l'uso.
  • Potrebbe causare irritazione alla pelle.

3 – Olio essenziale di limone (limone di agrumi)

Offre supporto immunitario stimolando il drenaggio linfatico.

È antibatterico, antimicotico, antimicrobico, antisettico, antinfiammatorio, allevia gli spasmi muscolari (antispasmodico) e può aiutare la digestione.

La scelta migliore di MC

Punteggio MC 99%
Grado terapeutico?
Biologico o artigianale? Sì (non certificato)
Senza sostanze chimiche?
Test disponibili? Sì (contattare l'azienda)
Sicurezza e attenzione
  • L'olio di limone spremuto a freddo è fototossico; l'olio di limone distillato a vapore non lo è.
  • Se stai usando olio di limone spremuto a freddo, evita l'esposizione alla luce solare 12 ore dopo l'uso.
  • L'uso topico può irritare la pelle sensibile. Eseguire un patch test.
  • Utilizzare entro sei mesi dall'acquisto.
4 – Olio essenziale di timo (timo volgare)

Aumenta l'immunità combattendo le infezioni e stimolando il sistema immunitario.

È anche antibatterico, antimicotico, antivirale, antisettico, allevia la tosse (espettorante) e fornisce sollievo dal dolore (analgesico).

La scelta migliore di MC

Punteggio MC 99%
Grado terapeutico?
Biologico o artigianale? Sì (certificato)
Senza sostanze chimiche?
Test disponibili? Sì (contattare l'azienda)
Sicurezza e attenzione:
  • Non adatto a bambini di età inferiore a 2 anni.
  • Evita se hai la pressione alta.
5 – Olio essenziale di incenso (Boswellia carterii)

Supporta il tuo sistema immunitario aumentando l'attività dei globuli bianchi in modo che il tuo corpo combatta meglio le infezioni.

È anche un antimicotico, antinfiammatorio, antisettico, antiossidante, fornisce sollievo dal dolore (analgesico), allevia la tosse (espettorante), aiuta la digestione e calma il sistema nervoso (sedativo).

La scelta migliore di MC

Punteggio MC 99%
Grado terapeutico?
Biologico o artigianale? Sì (certificato)
Senza sostanze chimiche?
Test disponibili? Sì (contattare l'azienda)
Sicurezza e attenzione:
  • Non adatto a bambini di età inferiore a 2 anni.
6 – Olio essenziale di chiodi di garofano (syzygium aromatico)

Considerato un potente agente contro le infezioni virali.

Altamente antinfiammatorio perché vanta il punteggio antiossidante più alto tra le erbe e le spezie.

È anche antibatterico, antimicrobico e antimicotico.

Promuove la salute delle gengive,buona digestionee aiuta ad alleviare il dolore.

La scelta migliore di MC

Punteggio MC 95%
Grado terapeutico?
Biologico o artigianale? Sì (certificato)
Senza sostanze chimiche?
Test disponibili? Sì (sul posto)
Sicurezza e attenzione:
  • Non sicuro per le mamme incinte o che allattano.
  • Non sicuro per neonati e bambini sotto i 2 anni di età.
  • Evitare l'uso prolungato.
  • Non applicare puro sulla pelle.
  • Può causare irritazione alla pelle; eseguire un patch test.
7 – Olio essenziale di rosmarino (Rosemarino officinalis)

Supporta l'immunità essendo antibatterico, antimicotico e antiossidante.

È anche antisettico, antiartritico, decongestionante e allevia la tosse (espettorante).

La scelta migliore di MC

Punteggio MC 93%
Grado terapeutico?
Biologico o artigianale? Sì (certificato)
Senza sostanze chimiche?
Test disponibili? Sì (sul posto)
Sicurezza e attenzione:
  • Non sicuro per neonati e bambini sotto i 6 anni
  • Non sicuro per le mamme incinte e che allattano
  • Se hai la pressione alta
  • Se hai l'epilessia
  • Tossico se ingerito (solo uso topico)
8 – Olio essenziale di origano (origano vulgare)

Spesso indicato come l'antibiotico della natura, l'origano vanta potenti proprietà antibatteriche, antimicotiche e antivirali.

I suoi principi attivi aiutano a sostenere sia ilsistema immunitarioe il sistema respiratorio.

Gli usi terapeutici includono infezioni virali, infezioni batteriche e infezioni del tratto respiratorio.

La scelta migliore di MC

Punteggio MC 95%
Grado terapeutico?
Biologico o artigianale? Sì (certificato)
Senza sostanze chimiche?
Test disponibili? Sì (sul posto)
Sicurezza e attenzione:
  • Non sicuro per neonati e bambini sotto i 2 anni
  • Non sicuro per le mamme incinte e che allattano
  • Evita se stai assumendo più farmaci
  • Può causare irritazione alla pelle; eseguire un patch test.
9 – Olio essenziale dell'albero del tè (Melaleuca alternifolia)

Stimola il sistema immunitario ed è un potente antibatterico, antimicotico, antivirale e antimicrobico.

Come potente decongestionante, viene utilizzato principalmente per alleviareraffreddorie infezioni del tratto respiratorio, bronchite, rinite, sinusite e laringite.

La scelta migliore di MC

Punteggio MC 99%
Grado terapeutico?
Biologico o artigianale? Sì (non certificato)
Senza sostanze chimiche?
Test disponibili? Sì (contattare l'azienda)
Sicurezza e attenzione:
  • Non sicuro per i bambini sotto i 6 mesi
  • Tossico se ingerito (solo uso topico)
  • Può causare irritazione cutanea (eseguire un patch test)
  • Evitare il contatto con gli occhi e le mucose
10 – Olio essenziale di menta piperita (Mentha piperita)

Lenisce le infezioni respiratorie promuovendo la pulizia delle vie respiratorie.

Combatte le infezioni virali e fungine perché è anche antibatterico, antivirale, antinfiammatorio e antiparassitario.

La scelta migliore di MC

Punteggio MC 99%
Grado terapeutico?
Biologico o artigianale? Sì (non certificato)
Senza sostanze chimiche?
Test disponibili? Sì (contattare l'azienda)
Sicurezza e attenzione:
  • Non sicuro per neonati e bambini sotto i 6 anni
  • Non sicuro per le mamme incinte e che allattano
  • Se haiipertensione
  • Può causare irritazione cutanea (eseguire un patch test)
  • Evitare il contatto con gli occhi e le mucose

Perché le persone si rivolgono agli oli essenziali per il supporto immunitario

Gli oli essenziali (EO) sono composti aromatici altamente concentrati estratti da alberi o materiale vegetale come corteccia, foglie, fiori, radici, resina, frutta o noci.

Sono considerati una forma di fitoterapia eguarigione olistica, e la loro applicazione terapeutica è spesso indicata come aromaterapia.

Nell'ultimo decennio, c'è stata una maggiore attenzione sulle EO come modi efficaci per migliorare la salute e il benessere.

C'è stata anche una quantità crescente di dati di ricerca di laboratorio che dimostrano l'efficacia degli OE come agenti di guarigione grazie alle loro proprietà antibatteriche, antimicotiche, antivirali, di potenziamento immunitario, antinfiammatorie e antimicrobiche.

I dieci potenti oli essenziali sopra menzionati sono particolarmente utili durante le stagioni fredde e influenzali.

Data l'attuale pandemia globale di coronavirus (COVID-19), è più importante che mai per la tua famiglia mantenere unsistema immunitario sano.

Per capire come gli EO possono rafforzare l'immunità, è importante avere un'idea generale di come funziona la funzione immunitaria.

Pensa al tuo sistema immunitario come al tuo esercito di difesa personale il cui unico scopo è proteggerti da minacce come batteri nocivi, virus, parassiti e funghi (noti anche come agenti patogeni).

Questo esercito di difesa è una complessa rete di diversi organi, ghiandole, tessuti e vari tipi di cellule.

Circa il 70% del tuo sistema immunitario si trova all'interno delle pieghe del tuo intestino, il che rendesalute intestinaleuna parte importante della salute immunitaria generale.(1)

Pensa a ogni cellula immunitaria come a un soldato di questo esercito, e gli attori principali sono i globuli bianchi (noti anche come leucociti).

Questi soldati circolano attraverso i tuoi vasi sanguigni e canali linfatici e sono in costante pattuglia, sempre alla ricerca di potenziali invasori.

(fonte: giphy via reddit)

I globuli bianchi (WBC) sono immagazzinati in:

  • il sistema linfatico e i linfonodi
  • midollo osseo
  • la ghiandola del timo
  • milza

Esistono due tipi di globuli bianchi:

1 – Fagociti

Questi soldati inghiottono e distruggono gli invasori mangiandoli letteralmente.

Ne esistono di diversi tipi: macrofagi, neutrofili, mastociti e monociti.

2 – Linfociti

Differenziare tra gli invasori e mostrare una capacità speciale di riconoscere e ricordare agenti patogeni specifici nel caso in cui tornino ad attaccare di nuovo.

Diversi tipi sono cellule T, cellule B e cellule natural killer (NK).

Come funzionano gli EO per aumentare l'immunità:

Eucalipto:

È stato dimostrato che l'olio di eucalipto stimola l'attività di alcune cellule immunitarie.

Uno studio pubblicato inImmunologia BMCha scoperto che l'eucalipto ha aumentato il numero di cellule macrofagiche umane e la capacità delle cellule di fagocitare e distruggere i patogeni invasori dopo sole 24 ore. (2)

Se applicato localmente, l'eucalipto ha dimostrato di eliminare efficacemente l'infezione batterica da MRSA (Staphylococcus aureus resistente alla meticillina) negli esseri umani in pochi giorni o settimane senza intervento antibiotico. (3)

Se inalato o assunto per via orale, il principale componente attivo dell'eucalipto, l'1,8-cineolo, può fornire sollievo per problemi respiratori infiammatori come bronchite, rinosinusite, asma e BPCO (broncopneumopatia cronica ostruttiva). (4)

pilastri dello yoga

Può anche ridurre la secrezione di muco indotta dall'infezione. (5)

Zenzero:

L'olio di zenzero può aiutare un sistema immunitario compromesso migliorando la risposta immunitaria degli anticorpi secondo uno studio sui topi con immunità compromessa. (6)

Uno studio su pazienti affetti da cancro del colon-retto ha rilevato che l'abbinamento dell'aromaterapia con olio di zenzero a tre sessioni di 45 minuti di massaggio tailandese potrebbe aumentare il numero di linfociti (globuli bianchi) dell'11%. (7)

Lo zenzero è antisettico, antinfiammatorio e antibatterico, il che lo rende eccezionalmente utile per combattere un'ampia gamma di infezioni, in particolare le infezioni respiratorie.

Limone:

L'olio di limone è efficace nello stimolare il sistema linfatico, che come abbiamo visto è una parte importante del sistema immunitario perché immagazzina e trasporta i globuli bianchi in tutto il corpo attraverso il fluido linfatico.

Più linfa è in grado di muoversi liberamente in tutto il corpo, maggiori sono le possibilità di combattere le infezioni emalattia.

Poiché il limone è anche un potente antibatterico, antimicotico e antimicrobico, la ricerca mostra che può uccidere vari ceppi di muffe (8) e può persino proteggere il corpo umano da batteri nocivi come E.coli e Salmonella. (9)

Uno dei principali composti terapeutici nell'olio di limone, il d-limonene, ha dimostrato di essere un potente antiossidante e antinfiammatorio.

Uno studio pubblicato sul Journal of Oleo Science ha scoperto che il d-limonene esercita anche proprietà antitumorali contro diversi tumori negli studi sugli animali. (10)

Timo:

Il timo è stato usato per migliaia di anni per le sue potenti proprietà medicinali.

Quando gli scienziati hanno studiato 120 ceppi di batteri, hanno scoperto che il timo mostrava una forte attività anche in tutti i 120 ceppi clinici,compresi i ceppi resistenti agli antibiotici. (undici)

Il timo può aiutare a combattere le infezioni fungine perché è stato dimostrato che supporta le cellule immunitarie umane nell'uccidere il ceppo fungino Candida albicans. (12)

In uno studio sui polli da carne di bestiame, è stato scoperto che l'olio di timo aumenta la concentrazione di anticorpi stimolando anche la capacità delle cellule immunitarie di fagocitare e distruggere i patogeni. (13)

Incenso:

L'incenso è considerato un 'olio antico' e ora, grazie alla ricerca di laboratorio, è stato confermato come un potente aiuto immunitario grazie alla sua capacità di distruggere agenti patogeni come batteri, funghi, virus e persino tumori.

Può stimolare il sistema immunitario rafforzando l'attività delle cellule immunitarie e uno studio ha scoperto che aumenta l'attività dei linfociti (tipo di globuli bianchi) del 90%. (14)

Grazie alle sue proprietà antitumorali, in alcuni studi l'olio di incenso sembra indurre la morte delle cellule tumorali. (15)

Grazie alle sue proprietà antinfiammatorie, ha anche mostrato risultati positivi per certiinfiammatoriomalattie come l'asma bronchiale, l'artrite reumatoide, la colite ulcerosa e il morbo di Crohn. (16)

È un antimicrobico così potente che, rispetto all'antibiotico ciprofloxacina, l'olio di incenso si è rivelato efficace quanto l'antibiotico nella lotta contro alcune infezioni batteriche. (17)

Rosmarino:

Il rosmarino è un altro potente antimicrobico che aiuta il sistema immunitario uccidendo batteri, virus, funghi, ecc.

Nella rivista peer-reviewedTerapie alternative in salute e medicina,i principi attivi dell'olio di rosmarino, come l'1,8-cineolo e il linalolo, si sono rivelati efficaci contro molti batteri e funghi nocivi, tra cui E.coli e mutanti resistenti ai farmaci della Candida albicans. (18)

Altri studi osservano che il rosmarino può anche proteggere dalla proliferazione batterica dannosa come lo stafilococco. (19)

Chiodo di garofano:

Simile al rosmarino e a molti altri EO menzionati qui, il chiodo di garofano è un killer furtivo di parassiti, virus, funghi e batteri.

Può combattere anche E.coli, infezioni da stafilococco e Candida albicans. (18)

È stato anche dimostrato che l'olio di chiodi di garofano aumenta il conteggio totale dei leucociti (globuli bianchi) ripristinando anche l'immunità anticorpale nei topi il cui sistema immunitario era compromesso. (20)

In uno studio pubblicato su BMC Complementary & Alternative Medicine, è stato scoperto che una miscela di EO contenente chiodi di garofano protegge dal virus dell'influenza riducendo del 90% il numero di cellule infette. (21)

Origano:

Numerosi studi dimostrano che i composti attivi nell'origano - carvacrolo e timolo - rendono l'olio uno degli antibiotici più potenti della natura.

Questi studi confermano che le proprietà antibatteriche dell'olio di origano migliorano il processo di guarigione delle infezioni batteriche, compresi i batteri resistenti agli antibiotici come E.coli. (22)

Quando sono stati testati contro 11 ceppi di batteri resistenti a più farmaci, i ricercatori hanno concluso che l'olio di origano era una potenziale alternativa agli antibiotici per le infezioni delle ferite. (23)

Uno studio del 2014 pubblicato suGiornale di microbiologia applicatahanno scoperto che l'olio di origano possiede potenti proprietà antivirali contro il norovirus murino dopo un'ora di esposizione. (24)

Albero del tè:

Questo potente olio è stato usato in medicina dagli aborigeni australiani per migliaia di anni.

Le sue proprietà antisettiche lo rendono efficace nel trattamento delle ferite e nell'accelerazione della guarigione.

Come antivirale, è stato dimostrato che basse concentrazioni di olio dell'albero del tè inibiscono il virus dell'herpes simplex (HSV) nelle cellule in coltura. (25)

Gli studi indicano anche che ha un effetto protettivo contro il virus dell'influenza. (26)

Come antibatterico, si è dimostrato efficace contro E.coli, infezioni da stafilococco, Klebsiella, Prevotella, Streptococcus pyogenes e molti altri agenti patogeni. (27)

Come antimicotico, l'albero del tè può aiutare a curare le infezioni da Candida abbattendo le membrane delle cellule fungine. (28)

È stato anche dimostrato che il principale ingrediente attivo dell'albero del tè, il terpinen-4-olo, distrugge e inibisce la crescita delle cellule del melanoma (un tipo di cancro della pelle). (29)

Menta piperita:

La menta piperita è un potente antimicrobico, antivirale e antiossidante.

Può proteggere da agenti patogeni come E.coli e Klebsiella. (30)

È stato scoperto che regola il sistema immunitario negli studi sugli animali. (31) (13)

nomi di maghe malvagie

I principi attivi della menta piperita - mentolo e mentone - possono lenire il sistema respiratorio e, come decongestionante naturale, può fornire sollievo dalla congestione sinusale. (32)

I pro e i contro dell'utilizzo di EO per l'immunità

I pro:
  • Gli EO sono potenti: un po 'fa molto. Ad esempio, sapevi che una bottiglietta da 15 ml può contenere circa 75-45 limoni? Solo una goccia offre molteplici composti attivi che hanno un impatto sulla tua salute in pochi istanti.
  • Gli EO di alta qualità dovrebbero essere naturali al 100%. Ciò significa che hai accesso diretto alla farmacia della natura e alla saggezza delle piante curative.
  • Sono sostanze complesse che comprendiamo sempre più in dettaglio. Finora negli EO sono stati trovati oltre 3.000 composti. (33)
  • Se usi gli EO consapevolmente e li consumi con cura, probabilmente sperimenterai effetti collaterali minimi o nulli. (A differenza della maggior parte dei prodotti farmaceutici.)
  • Pensa alle EO come assistenza sanitaria preventiva relativamente economica e accessibile. E a differenza dei prodotti farmaceutici, puoi miscelare più oli per massimizzare o migliorare la loro efficacia.
  • Quando li usi in sicurezza, gli EO possono essere un rimedio casalingo efficace per molte condizioni legate ai bambini. Puoi usarli come prima difesa con i tuoi bambini prima di passare a medicine più dure.
I contro:
  • Gli EO sono potenti: concentrazioni inutilmente elevate possono farli diventare irritanti e possono persino interferire con il funzionamento del tuo corpo.
  • Sfortunatamente, sul mercato sono presenti molti prodotti EO adulterati che presentano indicazioni ed etichette fuorvianti. Si stima che oltre il 75% di tutto l'OE sul mercato sia diluito o contaminato da materiale sintetico. (34)
  • Anche se gli EO possono giovare alla tua vita, mente e salute in molti modi, non sono un toccasana. (Se hai a che fare con una condizione grave, consulta il tuo medico o il tuo medico prima di usarli.)
  • Ci sono controindicazioni da tenere presente per l'uso di EO. Ad esempio: eucalipto, chiodi di garofano, timo, menta piperita, rosmarino e origano sono tutti da evitare durante la gravidanza. Eucalipto e rosmarino non dovrebbero essere usati se hai l'epilessia oipertensione.
  • La maggior parte della ricerca condotta su EO si basa principalmente su studi sugli animali. Sebbene gli studi sembrino promettenti, sono necessarie ulteriori ricerche per esplorare ulteriormente i benefici dell'OE, specialmente negli esseri umani.
  • Assicurati di ricercare ogni olio essenziale prima di usarlo su te stesso o sui tuoi figli: molti oli essenziali sono consideratinon sicuro per le mamme incinte e che allattano, così comenon sicuro per neonati e bambini piccoli.

Utilizzo di EO con altri trattamenti alternativi naturali per il supporto immunitario

Come abbiamo visto, gli EO hanno il potere di supportare le tue cellule immunitarie nella lotta contro potenziali infezioni.

Usati correttamente, possono aiutare a portare equilibrio al tuo sistema immunitario al fine di migliorare la guarigione.

Per questo motivo, sono un'aggiunta eccellente a un approccio su più fronti per un'immunità più forte e una salute migliore.

Il modo più efficiente per ottenere il massimo dai tuoi oli è usarli insieme a quanto segue:

1 – Integrazione per aumentare l'immunità

Nutri il tuo corpo e le cellule immunitarie con le vitamine C, B e D.

Anche l'echinacea, la foglia di ulivo, lo shilajit, la curcuma, lo zinco, il sambuco e l'andrographis hanno proprietà immunitarie.

Inoltre, ricorda che la maggior parte del tuo sistema immunitario si trova nell'intestino.

Anche i probiotici di alta qualità dovrebbero far parte del tuo arsenale di potenziamento immunitario perché aiuteranno a mantenere il rivestimento del tratto intestinale forte e intatto.

2 – Nutrizione

Adottare unDieta incentrata sulla salute dell'intestinoaumenta automaticamente l'immunità.

Aumenta il consumo di cibi curativi per l'intestino come brodo di ossa, collagene, gelatina, olio MCT e cibi ricchi di prebiotici come asparagi, porri, aglio, cipolle e mele.

Ridurre al minimo il consumo di glutine, zucchero, alcol, carboidrati raffinati e alimenti trasformati.

Mangia biologico, ruspante, senza gabbia, pescato in natura e nutrito con erba quando possibile.

3 – Respirazione yogica (Pranayama) per l'immunità

(fonte: giphy tramite @dmitterhofer)

Che tu ci creda o no, il tuo respiro gioca un ruolo importante nell'influenzare la tua immunità per vari motivi.

Gli yogi sanno da tempo che la qualità del nostro respiro determina la qualità della nostra salute.

Adottare una pratica respiratoria quotidiana può aiutare a ridurre i livelli di stress,diminuire l'infiammazione, migliorare la salute dell'intestino e, naturalmente, l'immunità.

Solo pochi minuti due volte al giorno fanno molto.

Quando abbini il respiro con gli EO, moltiplichi gli effetti benefici.

Prendi in considerazione l'idea di aggiungere gli oli che potenziano il sistema immunitario menzionati qui al tuopratica del pranayama.

Porta consapevolezza ad ogni inspirazione e nota gli effetti di questiprofumi di qualitàsul tuo corpo.

Come scegliere gli EO giusti di alta qualità per il supporto immunitario

Come accennato, circa il 75% degli oli in commercio sono adulterati o impuri.

Non tutti gli EO sono creati uguali e, sfortunatamente, c'è poca regolamentazione per applicare standard di qualità del settore uniformi.

Gli esperti di marketing possono travisare o etichettare erroneamente i prodotti e i consumatori non ne sono più saggi.

I prodotti di bassa qualità possono essere contaminati da additivi, riempitivi o altri prodotti chimici che potrebbero essere dannosi per il tuosalute.

Ecco perché è importante sapere come scegliere prodotti di alta qualità per trarne tutti i benefici terapeutici e medicinali.

Ecco 7 consigli infallibili per aiutarti:

1 – Cerca oli essenziali biologici certificati di grado terapeutico.

Gli oli biologici certificati sono il più alto grado di oli essenziali con il massimo potenziale di guarigione.

Gli oli sintetici sono il grado più basso di tipi di olio.

Gli oli etichettati come naturali e puri sono un gradino sopra quelli sintetici ma tendono ad essere così eccessivamente lavorati da perdere il loro potere terapeutico.

Gli oli di grado terapeutico sono meno elaborati degli oli naturali, ma possono provenire da erbe e piante contenenti pesticidi e sostanze chimiche.

2 – Verificare che il test sia stato eseguito.

Puoi richiedere i risultati dei test dell'azienda.

Qualsiasi azienda rispettabile te li rilascerà su richiesta se non hanno divulgato i risultati come parte del loro marketing.

Il test più efficace si chiama GC/MS (gascromatografia e spettrometria di massa).

I test GC/MS possono rilevare additivi, oli misti, solventi e altri prodotti chimici.

Fornisce inoltre un resoconto misurato e dettagliato dei componenti chimici di un olio.

3 – Ricerca l'azienda.

Questa azienda è affidabile?

Rivelano i risultati dei test?

Rivelano da dove proviene l'olio?

Le piante e le erbe vengono raccolte in tempi ottimali per massimizzare la qualità e l'efficacia?

4 – Controlla l'etichetta.

C'è il timbro 'biologico certificato'?

Il nome latino è sopra insieme al nome comune?

Dichiara se è a scopo terapeutico?

L'etichetta indica se può essere utilizzato per uso interno o se è per uso topico o aromatico?

C'è una data di scadenza?

Una data di produzione?

5 – Controlla il prezzo.

Il prezzo è simile ad altri prodotti di dimensioni simili sul mercato?

Un prezzo notevolmente basso è spesso un segnale di avvertimento che l'olio è di bassa qualità o adulterato.

Non vuoi lesinare o andare a buon mercato sugli EO.

Gli oli di qualità superiore possono richiedere un prezzo premium, che ne vale la pena se cerchi la massima qualità e potenza medicinale.

6 – Controlla il nome latino.

Accade spesso che un tipo di pianta possa avere nomi comuni uguali o simili ma varietà diverse.

Diverse varietà spesso offrono diversi composti chimici e diversi benefici.

Ad esempio, l'eucalipto (nome comune) ha diverse varietà:

  • Eucalipto globoso
  • Eucalipto limone
  • Menta piperita di eucalipto
  • Eucalipto radiata

Ognuna di queste varietà ha un nome latino diverso che le differenzia:

  • Eucalipto globoso
  • Eucalipto citriodora
  • Eucalipto si tuffa
  • Eucalipto radiata

I nomi latini per gli EO sono conosciuti come i loro nomi scientifici.

I nomi latini tendono ad essere in corsivo.

Assicurati che sia incluso nell'etichetta.

7 – Controlla te stesso.

Impara ad essere il tuo giudice e usa i tuoi sensi per valutare l'olio.

Annusa l'olio: più l'aroma è nitido, maggiori sono le possibilità che sia un olio puro.

Tocca l'olio: lascia un residuo?

Gli EO puri tendono ad evaporare senza lasciare residui.

Si assorbe sulla pelle e si asciuga rapidamente?

Se riscontri una reazione 'off' all'odore o l'olio non viene assorbito dalla pelle, considerala una bandiera rossa.

Presta attenzione a come il tuo corpo risponde all'olio.

Usa la tua intuizionee fidati quando ricevi un feedback.

Nota– le persone possono avere reazioni diverse agli oli.

Solo perché un EO è noto per un certo effetto, non significa che ogni persona sperimenterà lo stesso effetto.

Siamo tutti composti in modo diverso e abbiamo la nostra biochimica unica che interagisce con gli oli.

Come utilizzare gli EO per l'immunità

Puoi usare gli EO in due modi: nel tuo ambiente esterno e sul tuo corpo fisico.

Ambiente:

Diffusore– La diffusione fa evaporare gli OE nell'aria

Spray– Mescolare gli EO con acqua e alcool e spruzzare per rinfrescare l'aria in una stanza o su una superficie.

Corpo:

Inalazione diretta- Semplicemente respirando l'aroma EO attraverso il naso. Questo può essere fatto picchiettando una o due gocce sui palmi delle mani e strofinandoli insieme e respirando, oppure attraverso un inalatore. L'inalazione di vapore è particolarmente utile per le infezioni respiratorie.

Topicamente- L'OE viene assorbito nella pelle tramite spray per il corpo, olio per il corpo, infuso da bagno o un rullo.(Nota: a meno che non si tratti di una o due gocce sui palmi delle mani, non applicare gli EO direttamente sulla pelle. Utilizzare sempre un olio vettore come olio di jojoba o olio di cocco frazionato.)

Una miscela d'amplificazione immunitaria fai-da-te:

Uno dei vantaggi degli oli essenziali è che puoi mescolarli per massimizzare la potenza epotere di potenziamento immunitario.

Le seguenti sono due ricette per una miscela di olio essenziale antimicrobico ad ampio spettro.

Il termine 'ampio spettro' si riferisce a qualsiasi microbo, inclusi batteri e virus.

Antimicrobico ad ampio spettro Opzione 1 – Forma spray:

7 gocce di olio di limone

7 gocce di olio di timo

7 gocce di olio di eucalipto

4 gocce di olio di germogli di chiodi di garofano

Riempi una bottiglia di vetro scuro con acqua e 1 cucchiaino di alcol etilico superiore al 70%.

Spruzzare secondo necessità.

Antimicrobico ad ampio spettro Opzione 2 – Miscela diffusore:

Per 200 ml di acqua aggiungere:

3 gocce di olio di limone

3 gocce di olio di zenzero

3 gocce di olio dell'albero del tè

nomi di ragazze dell'antico testamento

3 gocce di timo

NOTA DI AVVISO:

Al momento non ci sono ricerche che indichino che qualsiasi integratore o olio essenziale possa fornire protezione contro il coronavirus COVID-19.

Nessun cambiamento nello stile di vita o nella dieta preverrà questa malattia, ad eccezione del distanziamento sociale e delle rigorose abitudini di igiene personale.

Condividi Con I Tuoi Amici: