Regressione del sonno da 10 a 12 mesi nei bambini: tutto ciò che i genitori logori devono sapere

Bambini
pexels-gianni-orefice-4049284 (1)

Gianni Orefice/Pexels

Verso la fine del suo primo anno sul pianeta, il tuo bambino di solito inizia a sembrare sempre più un piccolo adulto umano e meno un bambino. Anche se può essere un po' triste vedere che ciò accada, potresti anche essere entusiasta di cos'altro significhi, ad esempio a piedi , parlando e una migliore qualità del sonno (per tutti). Ma anche dopo che il tuo bambino raggiunge i 10 o 11 mesi, o anche un anno, ciò non significa che le sue regressioni del sonno siano un ricordo del passato. A questo punto, probabilmente ne hai già affrontati alcuni, quindi conosci il trapano e che non durano per sempre. Tuttavia, potresti avere domande su cosa sta succedendo questa volta. Ecco cosa sapere su una regressione del sonno di 10 mesi, 11 mesi o un anno e come gestirla.

cose da fare a st louis con la famiglia

Il bambino ha problemi di sonno? Dai un'occhiata al nostro intero pacchetto di regressione del sonno per il primo anno del bambino a partire dal regressione a tre mesi , regressione a quattro mesi , regressione a sei mesi , regressione a sette mesi , regressione di otto mesi , e regressione di nove mesi .



Cos'è la regressione del sonno?

In generale, la regressione del sonno implica periodi di tempo (di solito tra le due e le sei settimane), quando un bambino o bambino piccolo che in precedenza aveva dormito con un orario (semi) regolare diventa canaglia. Ciò potrebbe comportare svegliarsi frequentemente durante la notte (e avere difficoltà a farli riaddormentare), nonché fare sonnellini molto più brevi del solito o rifiutarsi categoricamente di fare un pisolino. In altre parole, è estremamente frustrante per i genitori esausti che pensavano che sarebbero finalmente tornati a un normale programma di sonno da soli.

A partire dagli anni '40, l'idea di bambini che sperimentano la regressione del sonno è stata studiata da coloro che lavorano nella psicologia dello sviluppo. Ma dopo più di 70 anni, sebbene gli scienziati sappiano che la regressione del sonno avviene, non sanno ancora perché o esattamente quando accade, riporta il New York Times . E nonostante la mancanza di dati concreti che indichino una precisa cronologia di regressione del sonno, non mancano libri e siti Web che presentano fasi specifiche della regressione del sonno come pietre miliari stabilite vissute dalla maggior parte (se non tutti) i bambini.

Da un lato, questo può essere davvero utile per i genitori che stanno vivendo queste fasi con il proprio figlio, rassicurandoli che la regressione del sonno del loro bambino non è insolita. Ma d'altra parte, può anche dare ai genitori qualcos'altro di cui preoccuparsi, in termini di se il loro bambino si sta sviluppando normalmente o meno. In definitiva, i genitori dovrebbero capire che la regressione e lo sviluppo del sonno sembra diverso in ogni bambino , quindi se il tuo non segue con precisione la sequenza temporale (o non segue affatto), di solito non è motivo di preoccupazione. E come sempre, chiedi al tuo pediatra se hai domande a riguardo.

Cosa succede durante la regressione del sonno di un bambino di 10-12 mesi?

Ogni bambino segue il proprio programma di sviluppo, quindi può sperimentare una regressione del sonno di 10 mesi, mentre i suoi coetanei possono riscontrare una regressione del sonno di 11 mesi o una regressione del sonno di 12 mesi. Non esiste una cronologia definitiva della regressione del sonno del bambino, quindi se quella di tuo figlio non corrisponde esattamente a quella dei libri per genitori, non è qualcosa di cui preoccuparsi. Inoltre, non sappiamo esattamente cosa causi questi periodi di regressione del sonno, ma una teoria è che coincidano con gli sviluppi cognitivi e fisici di un bambino. La regressione del sonno da 10 a 12 mesi potrebbe verificarsi anche perché, a questo punto, un bambino è diventato più consapevoli di ciò che li circonda , e non vuole perdersi nulla. Quando non dormono, significa che probabilmente stanno mangiando, giocando o tenendosi in braccio, il che, per un bambino, probabilmente sembra esponenzialmente più divertente.

I segni di una regressione del sonno da 10 a 12 mesi sono simili a quelli sperimentati dal bambino durante il precedente periodo di regressione e possono includere:

  • Svegliarsi più frequentemente di notte e impiegare più tempo per riaddormentarsi.
  • Estrema pignoleria e/o irritabilità.
  • Fare pisolini più brevi o resistere completamente.
  • Combattere il sonno.

Cosa fare durante la regressione del sonno di un bambino di 10-12 mesimonth

Innanzitutto, fai un rapido controllo della temperatura per assicurarti che il tuo bambino non abbia la febbre, qualcosa che può anche influire sul suo programma di sonno. Se è più alto del normale, contatta il tuo pediatra. Se non è così, non sta mettendo i denti e il tuo bambino non si attiene al suo solito programma di sonno, potrebbe passare attraverso una regressione del sonno di 12 mesi.

Ecco in qualche modo per gestisci il tuo bambino da 10 a 12 mesi regressione del sonno :

  • Attenersi a una routine della buonanotte e a un programma del sonno, inclusi i pisolini. Potrebbe essere allettante tenerli svegli tutto il giorno nella speranza che dormiranno tutta la notte, ma non è sempre così.
  • Prova il metodo Ferber, noto anche come gridare, per incoraggiare l'auto-calmante. Se questo non è il metodo di allenamento del sonno adatto a te, al tuo bambino o alla tua famiglia, ce ne sono molti altri tra cui scegliere.
  • Rimuovi dalla culla eventuali gadget, dispositivi o giocattoli che possono distrarli e/o tenerli svegli.
  • Assicurati che si muovano abbastanza durante il giorno da stancarli di notte.
  • Controlla il dolore della dentizione e trattalo di conseguenza. I molari in crescita non sono uno scherzo!
  • Mantieni la calma e cerca di essere flessibile.

Sarà questa l'ultima regressione del sonno del tuo bambino? Chissà. Ma ormai, probabilmente li hai già affrontati, quindi non è tutta una sorpresa completa (frustrante). E giusto come promemoria: questa fase è solo temporanea e non significa che tutto il lavoro che hai dedicato all'addestramento del sonno del tuo bambino sia stato sprecato. Alla fine torneranno in carreggiata, il che significa che lo farai anche tu.

Come posso addestrare il mio bambino di 10 mesi a dormire?

Di solito, i bambini vengono addestrati al sonno tra i quattro ei sei mesi, ma è possibile iniziare più tardi. Tuttavia, più aspetti, più difficile potrebbe essere convincere il tuo bambino a rispettare un programma di sonno. Ma difficile non significa impossibile. (Puoi farlo, mamma!)Quindi, se il tuo piccolo ti tiene sveglio a tutte le ore della notte, abbiamo alcuni suggerimenti per aiutarlo a seguire la strada della stanchezza.

simpatiche barzellette da dire al tuo ragazzo

È più facile per un bambino addormentarsi quando l'ansia da separazione è alleviata. Ora è il momento di dare al tuo bambino la coperta o l'animale di peluche che porterà in giro per il resto della sua infanzia, che è anche conosciuto come un amore. Quando il tuo piccolo sta combattendo contro il sonno, avere qualcosa di morbido da coccolare lo aiuterà ad addormentarsi nel mondo dei sogni.

Incorpora un pisolino mattutino nel loro programma. Può sembrare che si siano appena svegliati, ma il tuo bambino ha bisogno di circa due buoni pisolini al giorno. Quando non ottengono il riposo di cui hanno bisogno durante il giorno, può renderli più difficili da abbattere.

Che cos'è un programma di sonno del bambino di 10 mesi?

Il tuo bambino potrebbe essere più grande, ma non è mai troppo grande per un pisolino. È importante mantenerli in un programma che includa i pisolini. Quindi, se stai cercando di aggiungere più struttura alla giornata del tuo bambino, dai un'occhiata al nostro programma di esempio di seguito.

8:00 - Sveglia
10:00 — Colazione
11:00 — Napi
12:00 — Spuntino
13:00. - Pranzo
14:00 — Napi
15:00 - Merenda
17:00 - Cena
18:15 — Inizia la routine della buonanotte
19:00. — L'ora di andare a letto